Tiziano Ferro parla della vita in America e del suo futuro tour. E non dimentica di parlare neanche di una possibile adozione. Ecco l’intervista di Repubblica.
Tiziano Ferro, intervistato da Bari Repubblica parla dell’America, Donald Trump e del suo nuovo tour. Ecco alcuni estratti dell’intervista che potrete leggere integrale QUI

tiziano-ferro-san-siro-740x340.jpg.pagespeed.ce.NwfMQaj2iZ

Che concerto sarà?

“Li preparo mettendomi sempre dalla parte degli spettatori, mi chiedo io cosa mi aspetterei? Per questo non cedo alla tentazione delle variazioni. Il tour scorso era un best of’, c’erano i vecchi pezzi, ora l’album è nuovo ma non voglio crollare proprio su questo punto. Se finisci a riempire gli stadi non devi dimenticarti del perché. Voglio essere al servizio delle mie canzoni, senza non sono niente. Per cui si ascolteranno anche quelle storiche, perché tali sono, sono passati quindici anni. Gli spettatori devo mandarli via divertiti, stanchi, spesi nelle energie perché ho un appuntamento con loro ogni due anni”.

Tiziano parla del suo desiderio di paternità

“Il desiderio non è mai svanito, dopo il tour voglio prendermi una pausa e poi pensare al nuovo disco che uscirà nel 2019. Magari nel 2020 ci saranno concerti, ma non posso programmare o prevedere se ci sarà anche un figlio: se avverrà, avverrà. So soltanto che mi pongo il limite dei quarant’anni. Se pianifichi queste cose sei già un perdente. La volontà non smette di esistere, non escludo neanche l’adozione, è un desiderio che vivo ogni sera quando non riesco a dormire, un’idea che mi dà serenità”.

Cosa ci fa in America Tiziano Ferro?

“La risposta è: non lo so. Io sono un pianificatore, uno che quando deve scegliere si fa le liste dei pro e dei contro e decide solo quando i pro triplicano i contro. E, invece, non ho scelto di vivere in America. Ci sono venuto lo scorso giugno perché ci vive il mio arrangiatore, Michele Canova. Mi son detto che sarebbe stato bello passarci un altro po’ di tempo, poi mi sono stufato dell’hotel e ho affittato una casa, quindi ho preso una macchina, e così sono passati dieci mesi”.

 

Segui la pagina Fan pageTiziano Ferro “Con lui nessuno è solo” , Tiziano Ferro Il poeta,Tiziano Ferro Family Fans, maciseituamore per restare sempre aggiornato sui social network! Segui su Facebook i gruppiTizianoFerroFan e Ferro Family!

 

 


Federico Fantuzzi

Federico, 24 anni.
Abito in un paesino chiamato Lentigione in provincia di Reggio Emilia.
Dall'età di 11 anni milito sul web e nel mondo della grafica. Per 4 anni sono stato il vice amministratore e grafico del secondo sito d'Italia dedicato al Wrestling. Ho un fansite attivo da 5 anni dedicato a Tiziano Ferro (TFDiary.com) e da 4 anni amministro una pagina instagram dedicata al calcio (@instaseriea) con circa 100k followers.

View all posts

Seguici sui Social

Top Charts

  1. Humble.
    Kendrick Lamar
  2. Shape Of You
    Ed Sheeran
  3. That's What I Like
    Bruno Mars
  4. DNA.
    Kendrick Lamar
  5. Mask Off
    Future