Arriva oggi in radio il secondo singolo estratto dall’album “Le migliori” di Mina e Celentano.

“Il rapporto tra due amanti in bilico tra ragione e sentimento”. Un brano incalzante, un dialogo incentrato sulla passione e sull’ironia: “A un passo da te” è il secondo singolo estratto dall’album “Le migliori”, anticipato da “Amami Amami”. Il lavoro di due grandi icone della storia della musica italiana, che hanno puntato sul connubio delle loro voci per far ritorno sulle scene musicali: Mina e Celentano. Il loro album, a meno di un mese dall’uscita, è già stato certificato Doppio disco di Platino, piazzandosi in cima a tutte le classifiche.

15873385_1884092261825023_62402609910472324_n

Una storia d’amore, quella raccontata nel nuovo singolo, scritta da Fabio Ilacqua e arrangiata da Adriano Celentano e Celso Valli. Il videoclip, realizzato da Gaetano Morbioli, è stato già trasmesso in anteprima durante la serata-evento “Dedicato a MinaCelentano” andata recentemente in onda su Rai 1. La replica dello speciale, arricchito di contenuti extra, andrà in onda oggi pomeriggio alle 14.00 sempre sul primo canale della Rai.
Di seguito, il testo e l’audio di “A un passo da te” che, ad oggi, risulta tra i più ascoltati del disco su Spotify.

Per niente stanco d’essere lucido
Umano
Troppo umano, circospetto e logico
e mi rivesto delle mie parole
e il tuo silenzio quasi mi commuove, sì
ma perché il cuore è poco intelligente.
Ne avrei da dire ma non dico niente
sei già a un passo da me.

Vorresti dirmi che m’inganno se mi sento libero?
Illuso
E che l’amore mette il cuore intrappola?
Sarà un miraggio vecchio come il mondo
ma galleggiare e poi lasciarsi andare a fondo
non è poi così indecente
e ragionare è meglio a luci spente
sei ad un passo da me,

E poi, e poi, e poi, e poi…

E poi ti fermi, ritratti, riaccendi una nuova teoria
non ne posso più.
E faccio finta di capire,
e faccio finta di dormire
Mio Dio che noia
ho bisogno di un drink che mi tiri su,

Ma il peggio è che ho bisogno di te,
delle tue mani, che resti e ti allontani
di carne e di senso
ragione e sentimento, di te
se no non riesco a dormire.
Mi fai bene anche se dici di no… io…
Di te, dei tuoi silenzi che t’odio e poi mi manchi
di carne e di senso
ragione e sentimento, di te.
Ma cosa c’è da capire? Mi fai bene.

Guarda il mio cuore, il mio cuore è unico
Unico
Non come fosse solo un caso clinico.
Lascia che il sole sciolga un poco il gelo
e che riscaldi un po’ il mio cuore sotto zero.
Fermo dietro la tua lente
che ti ripeto: calma, sii paziente.
sei gia’ a un passo da me.

Amica mia non negherai che in pratica
Ci siamo!
L’amore è solo una questione chimica
un espediente dell’evoluzione
un compromesso fra il dovere e la passione.
Certo, sei così attraente
e il tuo profumo annebbia la mia mente.
Sei ad un passo da me.

E poi, e poi, e poi, e poi.

E poi d’un tratto t’arrendi, sorridi, mi senti
ed io non ci speravo più.
Non c’è più niente da capire
Non c’è più niente da chiarire
Spengo la luce, restiamo in silenzio
ti sfioro e tu…

Oh, oh, oh
Ma il peggio è che ho bisogno di te, delle tue mani
che resti e ti allontani
di carne e di senso
ragione e sentimento, di te
se no non riesco a dormire.
Mi fai bene anche se dici di no… io…
Di te, dei tuoi silenzi e anche dei tuoi giorni stanchi
di carne e di senso, ragione e sentimento… di te.
Ma cosa c’è da capire?
mi fai bene.

Ma cosa c’è da capire? Mi fai bene
Ma cosa c’è da capire?
delle tue mani
che resti e ti allontani
di carne e di senso
ragione e sentimento, di te
se no non riesco a dormire.
Mi fai bene anche se dici di no… io …
Di te, dei tuoi silenzi e anche dei tuoi piedi stanchi
di carne e di senso
ragione e sentimento, di te.
Ma cosa c’è da capire?
Mi fai bene


mm

Francesca Critelli

Nata a Catanzaro 23 anni fa, ho da sempre trovato nella musica e nella scrittura il modo più efficace e veloce per uscire dalla mia piccola realtà calabrese. Studio Economia Aziendale, ma un giorno spero di diventar giornalista.

View all posts

Seguici sui Social

Top Charts

  1. Shape Of You
    Ed Sheeran
  2. That's What I Like
    Bruno Mars
  3. Humble.
    Kendrick Lamar
  4. Sign Of The Times
    Harry Styles
  5. Something Just Like This
    The Chainsmokers & Coldplay