Abbiamo avuto modo di intervistare  Marco Masini a poche ore dalla finale di Sanremo 2017 e ci ha parlato sia della sua canzone in gara che della cover “Signor Tenente” che tanto ha emozionato il pubblico!

Marco, immaginiamo una “Sliding door”: se la tua vita fosse spostata di un secondo, come te la immagini e parafrasando il titolo di una canzone del nuovo album in gara a Sanremo 2017, cercheresti qualcosa altrove?

No, invece la cercherei qui la cosa, poi siamo noi ad andare altrove a cercarla. La felicità ce l’abbiamo noi da qualche parte, l’abbiamo nascosta da piccoli come fa il cane con l’osso, la frase più bella che Benigni abbia mai detto e che ricordo ogni giorno, quando mi alzo. Credo che altrove non si trovi. Potessi spostare tutto di un secondo cercherei di riallineare questo loop, perché poi quello che siamo è soltanto figlio di quello che facciamo, compresi gli errori, comprese le scelte sbagliate, le cose che comunque ripensandoci ti hanno portato a un momento di grande delusione e di dispiacere, però poi alla fine se ci credi, ti portano ad un equilibrio, ad una felicità ritrovata e ti portano anche a un te stesso ritrovato. DSC_5180-1

Masini, vorrei chiederti un commento sulla serata cover: mi hai davvero emozionato nell’interpretare “Signor tenente” perché hai interpretato la canzone, tu e pochi altri, invece di limitarti a cantarla. Puoi dirmi le tue emozioni?

E’ come se Giorgio mi avesse guidato. Non ricordo molto, ho sentito soltanto quel momento come una cosa fuori da ogni dimensione. Una cosa guidata da qualcosa di soprannaturale, come se andasse da sola. Ho dato tutto me stesso, forse più di quanto ho messo nella mia canzone. Forse perché ho sentito un rispetto enorme per la figura di Giorgio. Quindi è andata in automatico: una emozione che è scattata all’inizio e che ancora non è finita”.

 

 



Commenta su Facebook!

leleboccardo

Critico musicale, editorialista "granata" di Civico20news, inviato di Talky Music, scrittore, in primavera pubblicherà il suo primo "noir" dal titolo "Il rullante insanguinato" (Sillabe di sale Editore)

View all posts

Seguici sui Social

Top Charts

  1. Despacito
    Luis Fonsi & Daddy Yankee Featuring Justin Bieber
  2. Wild Thoughts
    DJ Khaled Featuring Rihanna & Bryson Tiller
  3. That's What I Like
    Bruno Mars
  4. I'm The One
    DJ Khaled Featuring Justin Bieber, Quavo, Chance The Rapper & Lil Wayne
  5. Unforgettable
    French Montana Featuring Swae Lee

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi