Arisa ha definitivamente chiuso il suo rapporto lavorativo con Warner Music e, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe raggiunto un accordo con Newtopia, la casa discografica di Fedez e J-Ax.

Arisa ha deciso di non farsi più produrre da Warner Music. La cantante stessa in una recente intervista ha dichiarato che è stata una scelta condivisa da entrambe le parti.

Secondo le “Chicche di Gossip” del settimanale “Chi”, Arisa sarebbe entrata a far parte della famiglia di Newtopia.

“Smanioso di confermarsi nel ruolo di manager, Fedez ha già lanciato il ‘non cantante dei record’ Fabio Rovazzi. Ora Fedez e la sua società Newtopia si sono aggiudicati in scuderia il talento di Arisa, cantante e giudice a X Factor con il rapper”.

Questo è quanto si legge tra le pagine del noto settimanale diretto da Alfonso Signorini.

Inoltre Fedez, in un’intervista al Corriere Della Sera, ha parlato di Arisa in questi termini: “E’ una persona d’oro, una bravissima ragazza. Ha un talento enorme, ma è gestita in maniera abominevole dalla sua casa discografica. Di lei sono proprio amico“.

Per ora non ci sono nè conferme nè smentite da nessuna delle persone coinvolte e noi non possiamo far altro che aspettare ulteriori news e informazioni.

Arisa ha già collaborato con Fedez e J-Ax cantando con loro nel brano “Meglio tardi che noi”, contenuto nell’album “Comunisti Col Rolex” dei due rapper.

Vi proponiamo il testo della canzone.

Fedez e J-Ax, feat. Arisa – Meglio Tardi Che Noi: Testo

Non ci siamo mai estasiati per il volo delle rondini
Non siamo degli amanti, degli atterraggi morbidi
Ho fatto la scuola della strada ma non ho mai fatto i compiti
Lo sai non amo l’ordine, figuriamoci gli ordini
E se non esco più di casa è perché odio le illusioni,
E così mi tengo al caldo bruciando le occasioni
Se siamo due fenici e il fuoco è la nostra genesi
Un giorno ci esporranno al museo delle ceneri
E non è quello che è stato, è quello che poteva essere
Ne siamo usciti male come nelle foto tessere
Prego per poter disinfettare, la vodka è il mio sciroppo
Penso che amarmi gratis forse ti costava troppo
E anche ora che ti guardo e non capisco più chi sei
Sei la più bella fra le cose che non rifarei
Io resto dove sono e tu vai dove vuoi
Il tempo è galantuomo
Meglio tardi che noi

Regalerei ogni cosa che hai lasciato qui a casa
Il tuo ricordo, quello no, non so a chi darlo
E vorrei cancellarti dalla pelle
Spalancare le finestre
Fare come se non fossi mai passato di qui

Secondo un vecchio detto in amore vince chi fugge
Nulla si crea, ma qualcosa si distrugge
Io non volevo vincere, volevo perderti
Quando ho capito che era più facile amarti che crederti
E non so se nel tuo armadio hai più scarpe che scheletri
Vado dietro le tue storie come fossero feretri
Il nostro umore nero era il nostro fil rouge
Ognuno ha i suoi fantasmi proprio come Scrooge
Siamo due persone ma per molti siamo solo titoli
Ero dentro la tua sfera poi ho sbattuto sui tuoi spigoli
I nostri sentimenti sono geometrie imperfette
Due galassie parallele, col destino delle rette
Mi scopro più vecchio, ma mi sento più nuovo
Volevi cambiare il mondo, hai cambiato solo un uomo
Dalla fame alla fama, hai raggiunto i tuoi scopi
Ma non cambio idea: l’amore andava prima testato sui giochi

Regalerei ogni cosa che hai lasciato qui a casa
Il tuo ricordo, quello no, non so a chi darlo
E vorrei cancellarti dalla pelle
Spalancare le finestre
Fare come se non fossi mai passato di qui

E anche nel starsi vicini poi eravamo ormai distanti
Gli amanti e frasi fatte di rimpianti
Fra i tanti hai scelto uno, ma non uno dei tanti
Inseguiti dalla gente
Viviamo sotto scorta di calmanti
Che non ha senso interrogarsi su quel che pensavo giusto
Abbiamo un problema
Dove sei Houston?
In fondo onestamente sai che cosa ce ne fotte?
Barcolleremo a casa verso la mezzanotte

Regalerei ogni cosa che hai lasciato qui a casa
Il tuo ricordo, quello no, non so a chi darlo
E vorrei cancellarti dalla pelle
Spalancare le finestre
Fare come se non fossi mai passato di qui

 

 



Commenta su Facebook!

Mariaelisa Mischitelli

View all posts

Seguici sui Social

Top Charts

  1. Despacito
    Luis Fonsi & Daddy Yankee Featuring Justin Bieber
  2. I'm The One
    DJ Khaled Featuring Justin Bieber, Quavo, Chance The Rapper & Lil Wayne
  3. That's What I Like
    Bruno Mars
  4. Shape Of You
    Ed Sheeran
  5. Humble.
    Kendrick Lamar

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi