Monete da 1 euro rare: ecco quali sono e quanto valgono!

2261
Monete da 1 euro rare: ecco quali sono e quanto valgono!

La moneta da 1 euro è per tutti quella più usata e quindi spesa con maggior facilità, ma forse è meglio da oggi essere più cauti nel darle via, meglio prima osservarle con attenzione perchè alcune valgono una vera fortuna essendo rare.

In generale valgono più delle altre le monete con errori di conio. Ma il valore può essere definito solo caso per caso e può dipendere dal tipo di errore, dalla tiratura, dallo stato di conservazione e da una serie di caratteristiche valutate in base ad una specifica scala.

Ad esempio: con FDC ci si riferisce al fior di conio, ovvero monete conservate in maniera ottimale. Seguono le classificazioni di stato SPL (splendido), BB (bellissimo), MB (molto bello), B (bello), D (discreto) e FS (fondo specchio).

Ecco quali sono le monete da 1 euro rare

  • Andorra del 2015, 2017 e 2018;
  • Austria con Wolfgang Amadeus Mozart, 2ª serie dal 2008 in poi e 1ª serie dal 1999 al 2006;
  • Belgio degli anni 2000, 2001, 2005, 2006 (m anche alcune del 2007, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017);
  • Cipro del 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Estonia del 2016;
  • Finlandia, 2ª serie dal 2013 al 2018;
  • Francia del 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Germania del 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 con segno A oppure D oppure F, G o J;
  • Grecia dal 2012 al 2018;
  • Irlanda del 2016 e del 2017;
  • Lettonia del 2015 e 2018;
  • Lituania del 2018;
  • Lussemburgo del 2017 e 2018;
  • Malta del 2011, 2012, 2013, 2014, 2015;
  • Principato di Monaco del 2004, 2006, 2009, 2011, 2013, 2017;
  • Olanda del 2016, 2017, 2018;
  • Portogallo del 2012 e del 2013;
  • Repubblica di San Marino del 2003, 2005, 2007, 2008, 2011, 2012, 2016;
  • Slovacchia dal 2010 al 2018;
  • Città del Vaticano del 2002, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018.