Noemi, tutto su di lei: età, altezza, dimagrita, marito, figli, glicine

Noemi – Questa sera ospite a Felicissima sera in onda in prima serata su Canale 5, condotto dal duo Pio e Amedeo, ci sarà oltre ad Eros Ramazzotti anche la cantante Noemi. Ma andiamo a scoprire qualcosa in più su di lei.

Noemi – Chi è, età, altezza

Noemi, all’anagrafe Veronica Scopelliti, è nata il 25 gennaio 1982 a Roma. Oggi Noemi ha 39 anni ed è alta 1,66mNoemi è una cantante italiana, divenuta nota al grande pubblico nel 2009 in seguito alla partecipazione alla seconda edizione italiana di X Factor. Dal 2009 a oggi ha pubblicato 6 album: il settimo “Metamorfosi contenente il brano di Sanremo 2021 dal titolo “Glicine”.

Noemi – Dimagrita, Metamorfosi

“Metamorfosi. È così che ho voluto chiamare il mio nuovo album… il momento in cui tutto mi è stato più chiaro. Ci ho messo del tempo per comprendere quale fosse la mia nuova direzione e i miei nuovi colori”, ha scritto Noemi sul suo profilo Instagram.

“Nell’altro corpo non mi sentivo più io. Così ho difeso il sogno che avevo di me. Ognuno deve essere libero di diventare il sogno che ha di sé, senza paura, senza nessun timore”. Noemi è dimagrita di 15 kg in un anno grazie ai consigli di una nutrizionista, la dottoressa Monica Germani, e di un personal trainer.

Metamorfosi è l’ultimo album di Noemi dove racconta il momento esatto in cui ha capito di essere diventata vittima dell’abitudine. Metamorfosi è composto da undici canzoni e il brano omonimo, che apre il disco. È un dialogo tra la Noemi di prima, arresa all’abitudine e spaventata dal cambiamento, e quella di oggi, capace di guardare oltre la paura e di vedere un approdo sicuro persino nell’incertezza di un salto.

 Qui il video ufficiale di Glicine di Noemi

 

Noemi – Vita privata: Marito, figli

Noemi è sposata dal luglio 2018 con il musicista Gabriele Greco, con il quale era legata già dal 2008. Al momento la coppia non ha figli. Sui social, Noemi ha ringraziato il marito con una dedica molto speciale «Vita, ricordi, gioie, difficoltà, lontananza. Ma tu sei sempre qui, al mio fianco e oggi voglio dirti grazie. Grazie per quello che sei, grazie per l’amore che mi regali ogni giorni, ogni minuto. Non smettere mai di cercarmi dentro ogni cosa che vivi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *