Nomadi: chi sono, oggi, cantante, storia

Nomadi – Oggi ospite a Verissimo, appuntamento pomeridiano di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin, ci sarà oltre ad Anna Tatangelo e Malika AyaneBeppe Carletti il fondatore dei Nomadi. Ma andiamo a scoprire qualcosa in più sul gruppo, sui componenti e la loro storia.

Nomadi – Chi sono, cantante, storia

Nel 1961 il tastierista Beppe Carletti insieme al altri amici musicisti danno vita al gruppo chiamato “Monelli“. Nel 1963 incontrano Augusto Daolio, cantante, con cui formano la band Nomadi. Nel corso degli anni la formazione del gruppo ha subito grandi cambiamenti: i Nomadi hanno cambiato vari artisti.

Negli anni ’70 e ’80 i Nomadi “sfornano” un album dopo l’altro, tutti di grande successo. Uno dei loro brani più famosi è: “Io vagabondo“. Il 1992 per il gruppo è stato un anno di grandi cambiamenti, i Nomadi hanno perso due membri morti in tragiche circostanze. Il 14 maggio morì il bassista Dante Pergreffi in seguito a un incidente stradale e il 7 ottobre morì il cantante Augusto Daolio, in seguito a una malattia terminale.

Nomadi – Oggi

Nomadi nonostante gli eventi tragici hanno continuato per la loro strada continuando ad emozionare i loro fan. Oggi la formazione dei Nomadi vede solo uno dei fondatori originali: Beppe Carletti.  Oggi i Nomadi sono composti da Cico Falzone alle chitarre, Daniele Campani alla batteria, Massimo Vecchi al basso, Sergio Reggioli al violino e, dal 2017, Yuri Cilloni come cantante. Sul loro profilo Instagram ufficiale ci sono tantissime foto dei loro concerti e degli incontri con i fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *