Quanto varrà Shiba Inu? Ecco la previsione che toglie il fiato

    19
    shiba inu

    Il mondo finanziario è stato “scosso” in tempi relativamente recenti dalle criptovalute, ossia forme di valuta non tradizionale, decentralizzate e quindi non controllate direttamente da una forma di governo o stato centrale. La struttura resta pressappoco la medesima per ogni tipologia, a partire dallo sviluppo di Bitcoin in poi. Shiba Inu ha incredibilmente catalizzato le attenzioni in meno di due anni, arrivando a “spodestare” Dogecoin, un’altra valuta che presenta come logo il cane Shiba.

    Sviluppo e diffusione

    Shiba Inu infatti da subito si è prefissato l’obiettivo diventare la killer di Dogecoin. Rispetto a quest’ultima presenta una struttura che è paragonabile ad un ecosistema vero e proprio e quindi può rappresenta almeno idealmente una forma di valuta più affidabile, risultando “basata” sulla blockchain di Ethereum, la seconda valuta per diffusione e capitalizzazione.

    Shiba Inu è nata nell’estate 2020, anche se non si sa bene chi si cela dietro il suo sviluppo (che è stato accreditato ad uno pseudonimo che si fa chiamare Ryoshi). Attraverso un sistema di capitalizzazione continua, che è iniziata praticamente da subito (molti influencer noti come lo sviluppatore di Ethereum stesso e Elon Musk, da sempre molto “sensibile” a questa forma di crypto), hanno influito in modo netto sulla crescita che per praticamente tutto il 2021 non si è arrestata: il valore è aumentato a dismisura, e in termini di crescita e capitalizzazione è entrata nella Top 15 nell’intero mondo delle criptovalute.

    Quanto varrà Shiba Inu? Ecco la previsione che toglie il fiato

    Attualmente Shiba Inu è indiscutibilmente al ribasso (un singolo DOGE vale 0,00001166 dollari statunitensi) ma diversi investitori hanno già confermato che la valuta con la famosa razza di cani giapponese continuerà ad essere supportata ed utilizzata sia negli ecosistemi di pagamento ma anche come valuta in senso stretto. Anche brand famosi come Gucci hanno confermato il loro supporto verso Shiba Inu, che nel periodo estivo potrebbe concretamente subire un rialzo del 30 %.

    shiba inu