Attenzione ai bonifici istantanei: ecco quali possono essere i rischi

    19
    bonifico segnalato istantaneo bonifici istantanei

    Viviamo in quella che è definibile da tempo l’era dei pagamenti digitali, che con sempre più frequenza stanno prendendo il posto di quelli tradizionali, ossia che prevedono il denaro contante. Se le generazioni più giovani sono già abituate, quelle meno giovani continuano a manifestare un po’ di ostracismo sopratutto per una questione legata all’abitudine, anche se le nuove tecnologie tendenzialmente migliorano e semplificano i pagamenti. Anche i bonifici sono diventati molto più diversificati ed “inclusivi”, adattandosi a contesti molto più complessi rispetto al passato: oggi risultano effettuabili anche dai comuni smartphone, attraverso le app bancarie, e tra quelli più recenti ed utilizzati c’è il bonifico istantaneo, molto comodo per la velocità di completamento ma anche potenzialmente rischioso.

    Attenzione ai bonifici istantanei: ecco quali possono essere i rischi

    Cos’è un bonifico istantaneo? Ufficialmente si chiama SEPA Instant Credit Transfer (SCT Inst) ovvero Bonifico Istantaneo SEPA, visto che può essere utilizzato solo da parte dei paesi che fanno parte dell’omonina area. Chiamati anche instant payment, risultano adottati con sempre maggior frequenza dai paesi occidentali proprio perchè a fronte di un sovrapprezzo in termini di costo (solitamente costano da 1 a 3.5 euro per singolo bonifico istantaneo) , permettono di spostare anche ingenti quantitativi di denaro in pochi istanti. Il servizio è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

    Quali sono i rischi? Sostanzialmente quelli legati alla struttura stessa del bonifico istantaneo, che rispetto alla quasi totalità dei bonifici, non risulta rimborsabile ed è comunque molto difficile da “dimostrare”. Spesso infatti viene utilizzato per velocizzare le transazioni, sopratutto all’interno della compravendita di oggetti, ma proprio in questi ambiti risulta essere sfruttato per “ingannare” gli acquirenti, di fatto chiedendo di essere pagati attraverso questa forma di bonifico per poi “sparire”, e spesso riuscendola a “far franca” proprio a fronte di una difficile tracciabilità di questi bonifici.

    Il consiglio è di farne uso esclusivamente con persone che conosciamo bene e che possono essere rintracciate successivamente.

    bonifico istantaneo bonifici istantanei