Se hai oro usato sei ricco sfondato: ecco quanto vale oggi

    40
    oro usato

    Da tempo dotato di una forza quasi “magnetica” sulla stragrande maggioranza degli esseri umani, l’oro costituisce una delle forme più “pure” e autentiche di ricchezza e sfarzo per gli esseri umani, ma anche una risorsa tra le più duttili in senso generale del termine. L’oro si è guadagnato questa “fama” fin dalla Prestoria, essendo stato con tutta probabilità la prima forma di metallo vero e proprio scoperto dalla specie umana. Le doti di duttilità, resistenza, lucentezza ma anche “unicità”, in quanto non esiste un metallo in grado di replicarne le “doti”, rendono l’oro ancora oggi qualcosa di formalmente “accettato” ovunque, sia nell’ambito commerciale che in quello puramente pratico.

    Status e ruolo economico

    In natura l’oro si trova sotto forma di pagliuzze, ossia limitate quantità “unite” ad altri metalli, ma anche allo stato “puro”, sopratutto sotto forma di pepite. Anche se è “meno raro” rispetto al passato da trovare in natura, l’oro mantiene lo status di pregio che lo ha reso popolare nel corso dei millenni, la cui ricerca ha indiscutibilmente influenzato in modo indelebile anche quella del commercio e delle esplorazioni. Oggi la quasi totalità dell’oro prodotto sotto forma di leghe (ossia unendo specifiche quantità di metallo puro ad altre di metallo “meno nobile” , come il rame) viene utilizzato in ambito economico, e solo una parte nel campo delle industrie e in altri settori.

    Se hai oro usato sei ricco sfondato: ecco quanto vale oggi

    Anche a causa della limitata disponibilità sul pianeta, quello usato costituisce un fattore commerciale importantissimo, e viene “trattato” al pari di qualsiasi altra forma di metallo prezioso, regolarmente soggetto a rialzi e “discese” del valore in base ai mercati. L’oro usato generalmente si tratta di quello a 18 carati, ossia la variante più utilizzata per i gioielli nel nostro paese. Oggi l’oro usato è valutato infatti 39,24 euro al grammo, con la concreta possibilità di un repentino aumento nel prossimo futuro.

    oro