Bonus vacanze 2022, come richiederlo? Ecco la guida completa

Sei in cerca del bonus vacanze 2022? Forse non sai che il bonus vacanze varato negli anni scorsi dal governo per rilanciare l’economia estiva e le attività vacanziere negli scorsi anni non è stato rinnovato. Dopo le restrizioni invernali dei due anni in cui la pandemia da Covid19 aveva dilagato, il 2020 e il 2021, era stato possibile usufruire di un bonus di 500 Euro per organizzare le proprie vacanze.

Nel 2022 non è andata così: la decisione del governo è stata quella di non rinnovare il bonus vacanze, e quindi non è possibile usufruire di vantaggi e aiuti di stato per andare al mare, in montagna, o nelle città d’arte a trascorrere le proprie vacanze. Era possibile iscriversi attraverso l’INPS a dei bandi per usufruire di alcuni vantaggi, in base alla propria categoria di appartenenza. Ma anche questi bandi sono ormai chiusi.

Bonus vacanze 2022, come richiederlo

Per provare a risparmiare qualcosa in vista delle prossime vacanze, la soluzione non sarà quindi il bonus vacanze 2022, dato che non essendo stato rinnovato dal governo, in pratica non esiste. Dovrete cercare offerte sui siti di prenotazione e provare a comprendere in base al vostro budget cosa potete permettervi, senza contare sull’aiuto dello stato. Optare per mete più vicine oppure per le tratte maggiormente frequentate potrebbe essere una buona idea.

Discorso diverso invece per i vincitori dei bandi Inps per l’estate 2022. Si tratta di determinate categorie di pensionati, insegnanti e studenti che possono usufruire dei vantaggi loro riservati dall’Ente nella prenotazione e utilizzo di strutture convenzionate. I dettagli per questi sono disponibili sul sito dell’INPS.

Carta Nazionale Giovani: bonus vacanze

L’unica possibilità che rimane, e soltanto per gli Under 36, è quella di sfruttare gli sconti inseriti nella Carta Nazionale Giovani dal Governo. Si tratta di una serie di facilitazioni sui prezzi (dal 5% al 50%) di una serie di aziende pubbliche e private che si occupano soprattutto di spostamenti, viaggi, e soggiorni in luoghi di vacanza.

Tra le più conosciute troviamo ItaloTreno, Flixbus; Federalberghi; Grimaldi Lines; Costa Crociere; Ita Airways. Per usufruire di questi sconti è necessario aderire alla Carta Giovani Nazionale, servizio disponibile sull’app IO, ormai metodo di comunicazione d’elezione tra il cittadino e la pubblica amministrazione. Sarà necessario associare il proprio SPID o la Carta d’Identità Elettronica.

bonus vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *