Bonus famiglia per chi ha figli a scuola nell’ A.S. 2022/23

    34
    bonus scuola

    La scuola anche pubblica rappresenta un ostacolo importante ma fondamentale per i giovanissimi ed i ragazzi, e conseguentemente una spesa importante per le “forniture” adibite che sono nella maggior parte dei casi a “carico” dei genitori e dei tutori. In un contesto di crisi economica come quello attuale, acquistare libri, attrezzatura e qualsiasi strumento considerabile indispensabile per “mandare i figli a scuola”. Chiunque abbia avuto “vivere” questa realtà comprende assolutamente l’impegno economico, ed ecco perchè i nuclei familiari meno facoltosi possono avere a disposizione diverse forme di bonus legati alla scuola, che sono stati confermati anche per l’anno scolastico che verrà.

    Bonus famiglia per chi ha figli a scuola nell’ A.S. 2022/23

    Non si tratta in questo caso, di bonus erogati su scala “nazionale” quanto piuttosto regionale: per fare qualche esempio la regione Lombardia ha concepito una forma di bonus basato sull’ISEE del giovane che può essere rappresentato da importi che vanno da €300 a €2000 a seconda del numero degli studenti presenti nello stesso nucleo familiare e da altri fattori, come il tipo di scuola di appartenenza, ad esempio la scuola primaria permette di ottenere un’importo di bonus minore rispetto a medie e superiori.  E’ quindi una forma di agevolazione che serve ad esempio a coprire i libri ed altre “attrezzature” per gli studenti.

    Leggermente differente quanto deciso dalla regione Puglia che ha sviluppato un vero e proprio bando di concorso per gli studenti di scuole medie e le scuole superiori, sia paritarie che statali, che rende pressochè gratuiti i libri per i nuclei familiari con ISEE in corso di validità pari o inferiore a 10.632,94 euro.

    Ogni regione ha deciso in modo piuttosto autonomo lo sviluppo e l’erogazione di questi bonus, per questo motivo è caldamente consigliato rivolgersi direttamente presso i canali telematici, come le pagine social e siti web ufficiali delle proprie regioni  del paese, così da comprenderne anche le scadenze di questi bonus.

    bonus scuola