Ecco come richiedere il bonus vacanze 2022: la guida completa

    49
    bonus vacanze

    Hai bisogno di sapere come richiedere il bonus vacanze 2022? Forse non ahi che quest’anno il bonus governativo non è stato confermato. I provvedimenti di rilancio dell’economia estiva non sono stati rinnovati per questa estate. Come è accaduto poi anche per il superbonus edilizia, il governo ha messo uno stop a questo tipo di benefici.

    Se hai bisogno di sapere come risparmiare qualcosa in questa estate che è ormai già nel pieno, proveremo a darti qualche dritta in quest’articolo. Sappi, però, che è già tardi anche per gli unici bonus rimasti, quelli erogati dall’INPS ai suoi iscritti. Guardiamo meglio nel dettaglio.

    Bonus Vacanze 2022: è troppo tardi?

    Beh, la risposta è semplicemente: Si. Come abbiamo già spiegato i bonus governativi quest’anno non sono richiedibili. Era stata concessa una proroga di utilizzo per i bonus estivi 2021, ma ovviamente utilizzabile soltanto da chi il bonus lo aveva ottenuto illo tempore. Serve quindi guardare altrove per provare a risparmiare qualcosa nell’estate 2022.

    Come abbiamo accennato, una possibilità è stata data dai bandi dell’INPS dedicati a pensionati, studenti e insegnanti. Anche questi bandi tuttavia sono scaduti e non è possibile più richiederli, mentre chi ha vinto la graduatoria può utilizzare già oggi i benefici dell’istituto per la previdenza sociale. Si tratta di agevolazioni indirizzate alle categorie citate e che l’INPS generalmente rinnova ogni anno. Potrebbe essere un’idea tenerle a mente per l’estate prossima.

    Vacanze 2022: come poter risparmiare qualcosa?

    Ci sono diverse cose che si possono provare per risparmiare qualcosa per le proprie vacanze. La prima strada, se sei un Under 36, è sicuramente quella di aderire al programma Carta Giovani Nazionale attraverso l’app IO. Questo programma consente di ottenere una serie di sconti da aziende pubbliche e private che si muovono nel campo del turismo, con percentuali che oscillano dal 5% al 50%.

    Monitorare costantemente i siti che offrono possibilità di effettuare prenotazioni online potrebbe consentirti di trovare offerte imperdibili. Portali come TripAdvisor e Booking, ma anche (e forse soprattutto, ndr) quelli dei voli cambiano i prezzi in base alle giornate in cui li consulti e all’affluenza nelle date che ti interessano. Se il primo prezzo è troppo alto non scoraggiarti: prova a tornare a cercare nei primi giorni della settimana (dal lunedì al mercoledì, ndr) e forse il prezzo sarà sceso.

    Se sei giovane e ti interessano le esperienze all’estero, prova a pensare ad una esperienza “au pair” (alla pari, ndr) come aiutante nella gestione dei bambini, oppure al Servizio Volontario Europeo. Sono esperienze particolarmente formative che ti consentiranno di vivere all’estero per un determinato tempo senza troppi costi.

    bonus vacanze