Bonus vacanze per l’estate 2022: ecco chi può richiederlo e come

    48
    bonus vacanze

    Vuoi il bonus vacanze per l’estate 2022? Ci spiace comunicarti che è troppo tardi per richiedere qualsiasi dei bonus vacanze previsti per quest’anno. Tra questi, per altro, non figura il bonus governativo da 500 euro che ha caratterizzato le annate scorse, e che nella primavera non è stato confermato dal governo Draghi, di recente dimissionario.

    Non è possibile usufruire quest’anno di “sconti di stato” per le proprie vacanze. Gli unici bonus disponibili – e presenti tutti gli anni – erano quelli destinati agli iscritti all’INPS attraverso appositi bandi che sono però scaduti ad Aprile scorso. Potremmo apparire duri, ma la realtà è che si è fuori tempo massimo per il bonus vacanze 2022. Ci sono alternative? Ce ne sono alcune, ma servirà “faticare” un po’ di più per risparmiare ancora qualcosa.

    Bonus vacanze 2022: chi può richiederlo e come

    I bonus vacanze 2022 dell’Inps e dei suoi bandi potevano essere richiesti, entro aprile scorso, dalle categorie beneficiarie di ciascuno di essi. E parliamo quindi di pensionati, di studenti e di insegnanti. Se appartenete ad una di questa categoria appuntatevi sul calendario un memo per la primavera prossima, perché quasi sicuramente questi bandi torneranno ad essere attivi.

    Tutte le altre persone non hanno potuto usufruire di particolari bonus vacanze. Se non appartenete ad una delle tre categorie menzionate, quindi, c’è poco da rammaricarsi. Per risparmiare qualcosa in questa bollente estate dovete affidarvi ai metodi cui si rivolge la maggior parte delle persone. E cioè sconti, promozioni, vantaggi last-minute.

    Estate 2022: come risparmiare soldi

    Siamo arrivati quasi ad Agosto e oggi il metodo migliore per risparmiare un po’ di soldi per la vacanza è… rimandare a settembre! Nel nono mese dell’anno i prezzi calano sensibilmente e le mete principali hanno ancora servizi attivi e temperature gradevoli. Se invece avete necessità di fare le vacanze ad agosto ma non avete ancora organizzato, potrebbero essere dolori!

    Se siete giovani Under 36 potreste risparmiare qualcosa approfittando degli sconti riservati agli aderenti al programma CGN – Carta Giovani Nazionale, disponibile sull’app Io attraverso identificazione con SPID o CIE. Diversamente dovrete spulciare i siti di prenotazione (come Booking, AirBnB, TripAdvisor, Trivago) alla ricerca di qualche offerta last-minute. Vi consigliamo di consultare questi siti nei primi giorni della settimana: è generalmente più facile trovare dei prezzi vantaggiosi.

    Se non avete grosse possibilità, tenete d’occhio i social: è frequente che in questo periodo possa capitare che qualche parente o amico per motivazioni indipendente dalla loro volontà debbano rinunciare ad una vacanza programmata da tempo. È frequente che queste persone chiedano un costo contenuto per non rimetterci del tutto i soldi già pagati.

    bonus vacanze