Quanto vale l’argento 800 oggi? La risposta sconvolge tutti

    47
    Argento 800 925

    Quanto vale l’argento 800? La domanda riguarda moltissime persone sia che investono nell’argento, sia che vogliano vendere dei propri oggetti d’argento. Al momento la contingenza è sicuramente più favorevole agli investitori che ai venditori, perché la quota del valore dell’argento è in calo rispetto al recente passato. Lo vedremo nel dettaglio più avanti.

    Anche l’argento ha subìto un’impennata, nel suo valore, all’indomani dello scoppio della guerra russo-ucraina, come un po’ tutti quanti i beni rifugio. Questo metallo però non ha “retto” la curva del proprio valore bene come sta facendo l’oro, e in questi giorni il suo valore è inferiore anche rispetto ad un anno fa. Vediamo nel dettaglio le quotazioni.

    Quanto vale l’argento 800 oggi

    Anche per l’argento, come per l’oro, la quotazione dipende dalla purezza in millesimi. Questo valore indica le parti di argento, su un ipotetica quota mille, presenti nell’oggetto. L’argento maggiormente prezioso è il 999, poi a scalare ci sono il 925 – molto comune negli oggetti e nei gioielli – e infine l’argento 800.

    L’attuale valore dell’argento 999 è di 590 Euro al kilogrammo. Il quadro delle valutazioni dell’argento usato si completa con il valore dell’argento 925, oggi a 545 euro/kg, mentre quello dell’argento 800 è oggi a 472 Euro/kg. Questi valori possono essere espressi anche in euro/grammo, e va da sé che i valori si tramutano in 0.59, 0.54 e 0.47 €uro al grammo.

    Valore argento e oscillazioni. Dove venderlo?

    Il valore dell’argento sta subendo una forte oscillazione verso il basso. Bisogna considerare che l’argento 999 nel corso dell’ultimo anno è arrivato anche a valere 770 Euro/kg, e che in questo momento si trova praticamente nel punto più basso della curva degli ultimi 12 mesi. Se intendete vendere argento, questo potrebbe essere il peggior momento per farlo da molto tempo a questa parte.

    Sono quasi due anni che l’argento non toccava quote così basse: si era mantenuto costantemente sopra i 600 Euro/Kg per moltissimo tempo, con diversi picchi oltre i 700 Euro/Kg. Un esperto, probabilmente, oggi vi consiglierebbe di acquistarne, invece che di venderlo.

    Tuttavia potrebbe anche succedere che la discesa del valore dell’argento non si fermi. E se per questo avete deciso di vendere comunque il vostro argento, esistono diverse possibilità per farlo. La prima è sicuramente affidarsi ai Compro Oro, che acquistano anche quest’altro metallo prezioso. Abbiate cura di pesare il vostro argento prima di recarvi in questi negozi per non avere dubbi sulla valutazione che vi viene proposta.

    Altrimenti potreste prendere in considerazioni siti online specializzati, dove il vostro oggetto riceverà una valutazione precisa, oppure tentare la via delle aste online. Questa è la formula più rischiosa, ma è anche uno dei metodi attraverso il quale il prezzo del vostro oggetto potrebbe salire oltre il suo valore, se particolarmente interessante.

    Argento 800