Bonus vacanze 2022, ecco come fare la richiesta: la guida

    44
    bonus vacanze

    Il concetto di agevolazione sembra resistere ai vari governi che si susseguono da diversi anni a questa parte, in quanto la formula si è rivelata piuttosto adatta ai più disparati contesti e situazioni. Il nostro paese spesso infatti utilizza i bonus per distribuire risorse in denaro oppure attraverso “sconti” veri e propri in fase di acquisto di più o meno specifici prodotti e servizi. E’ stato in particolare il governo Conte II, ossia quello in carica durante l’emergenza pandemica che proprio a causa di questa condizione ha dovuto per forza di cose aiutare la popolazione italiana nelle varie categorie di cittadini, solitamente quelle più colpite dal contagio e dai suoi effetti. Allo stesso tempo numerosi altri bonus hanno avuto caratteristiche più “generiche”, come il Bonus Vacanze.

    Bonus vacanze 2022, ecco come fare la richiesta: la guida

    Si tratta, nella sua prima versione, di una forma di contributo economico sviluppato nel formato di voucher da utilizzare durante l’acquisto di qualsiasi servizio inerente al contesto delle vacanze, ad esempio prenotazioni e l’acquisto di ticket ad esempio per  alberghi, resort, campeggi e alloggi estivi, esclusivamente per il nostro paese. Il Bonus è stato concepito poco dopo l’instaurazione dell’emergenza dettata dal Covid-19, parte del Decreto Rilancio, ed ha avuto una forma variabile nell’importo da 150 a 500 euro.

    E’ stato utilizzabile nel 2020 e 2021, ma il governo Draghi anche per l’emergenza Covid sotto controllo, non ha prorogato questa misura. Esistono comunque altre forme di bonus e sconti vari, come quelli ottenibili attraverso la Carta Nazionale Giovani, una forma di prepagata virtuale ottenibile per tutti i cittadini fino a 36 anni. Funziona attraverso l’app della Pubblica Amministrazione e permette di ottenere dei codici sconto che possono essere utilizzati per ridurre la spesa presso le località vacanziere, anche al di fuori del nostro paese.

    Anche regioni italiane con il Lazio ha sviluppato altre forme di bonus vacanze fino a 450 euro per i cittadini sia italiani che stranieri, residenti in Italia e in regola con permesso di soggiorno o di lavoro che passeranno le ferie in una località laziale. Maggiori informazioni presso il sito ufficiale.

    bonus vacanze