Trova questa moneta rara e guadagni €4500: ecco quale

    35

    Veniamo tutti abituati fin da molto giovani al concetto di denaro, che nella forma più semplice e tradizionale, è rappresentato da monete e banconote,  strumenti che ogni giorno sono impiegati da una quantità di esseri umani difficile da quantificare, anche in un contesto come quello odierno dove la moneta elettronica è effettivamente sempre più diffusa. Il valore storico, culturale e quindi collezionistico delle monete sono concetti da sempre molto interessanti sia per gli appassionati di numismatica ma più in generale per ogni forma di curioso. Una moneta rara, sopratutto se trovata “per caso” può infatti portare oltre ad una percezione di soddisfazione personale e fortuna, anche un lauto guadagno, nella migliore delle ipotesi.

    Trova questa moneta rara e guadagni €4500: ecco quale

    Anche la nostra precedente valuta, la lira, ha avuto un’impatto di enorme rilevanza nel contesto nazionale ma anche culturale, sopratutto nelle monete più diffuse e sopratutto quelle più legate a contesti importanti, come può essere stato ad esempio l’immediato dopoguerra. Nel 1946 infatti l’Italia è divenuta una Repubblica e nello stesso anno è stata sviluppata la costituzione. In questo contesto che ha anticipato il boom economico, sono state anche concepite le prime forme di nuove monete attraverso uno specifico decreto.

    Le prime sono state quelle da 1, 2, 5 e 10 lire, coniate nelle “nuove” versioni repubblicane proprio a partire dal 1946, e tra le più interessanti c’è la 10 lire Olivo.

    Emissione che è stata coniata per esattamente 4 anni prima di fare spazio alla più famosa Spiga, la Olivo è estremamente interessante sopratutto se riusciamo a “scovarne” una del 1947, anno in cui appena 12 mila di queste monete sono state effettivamente coniate e rese disponibili. Un esemplare del 1947 di questa moneta da 10 lire se in buone condizioni vale almeno 1000 euro ma il valore può quadruplicare fino a 4500 euro se in Fior di Conio ossia le migliori condizioni possibili, pari al nuovo

    10 lire