Quanto vale oggi 1 dollaro? Ecco la risposta sconvolgente

44
cambio euro dollaro previsioni

Il mondo moderno, dominato dal contesto globalizzato che è a sua volta “destinato” e costretto a cambiare sotto molti punti di vista, non può prescindere dal contesto di finanza, che vede le valute più influenti e “potenti” trovare situazioni più o meno positive. Nel corso del 19° e 20° secolo la situazione economica internazionale si è sostanzialmente “basata” sul valore del dollaro statunitense, che ancora oggi detiene la palma di una delle principali valute.

Quanto vale oggi 1 dollaro? Ecco la risposta sconvolgente

Abbiamo già affrontato il contesto legato al tasso di cambio, in particolare quello che vede la valuta statunitense “paragonata” all’euro, che dalla fine del 20° secolo a partire dalle borse internazionali ha preso il posto di tutte le valute europee operanti fino a quel momento. Il rapporto di forza tra dollaro ed euro è stato da sempre molto importante perchè molte delle transazioni economiche utilizzano proprio il dollari (anche in quello delle criptovalute).

Attualmente la finanza ha palesato una difficoltà da parte di numerose valute relative al concetto di inflazione, che evidenzia una perdita di valore, nel senso del potere d’acquisto, di ogni valuta. Sia il dollaro che l’euro ad esempio stanno fronteggiando questa tematica che è causata da un enorme numero di fattori, ma che grazie ad un potere più centralizzato del dollaro, è proprio la valuta statunitense a soffrire di meno la perdita di valore.

Dopo molti anni infatti il dollaro ha raggiunto la parità di valore nei confronti dell’euro, in quanto 1 dollaro attualmente vale proprio 1 euro (Erano quasi 20 anni che il dollaro non raggiungeva questa forma di “parità assoluta”), condizione che se è positiva per gli americani, perchè permette loro di acquistare beni europei a prezzi più convenienti, evidenzia al contrario una difficoltà effettiva da parte della valuta comunitaria, che sta indiscutibilmente pagando le tematiche e le politiche dei governi a fronte della crisi energetica.

cambio euro dollaro previsioni