Quanto vale la moneta da due euro con Raffaella Carrà? La risposta lascia senza parole

47
raffaella carrà

I “volti famosi” sono spesso quelli che compaiono con maggior frequenza sulle emissioni monetarie, fin da epoche antichissime. Regnanti, politic, principi ma anche personalità di riferimento, come scienziati ed inventori, sono in molti ad essere “finiti” sulle monete, più o meno famose, anzi solo in tempi relativamente recenti sono state coniate emissioni con volti che hanno fatto parte del mondo dello spettacolo, quindi non dovrebbe stupire la decisione da parte della Zecca di Stato di dedicare una emissione da 2 euro all’amatissima Raffaella Carrà, venuta a mancare poco più di un anno fa per complicazioni dovute ad un cancro ai polmoni, diagnosticato l’anno prima.

Quanto vale la moneta da due euro con Raffaella Carrà? La risposta lascia senza parole

Nel 2023 infatti, come annunciato dal direttore dell’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato Fabio Canino, l’Italia dedicherà la moneta da 2 euro a Raffaella Carrà, “personalità rilevante dentro e fuori l’Europa. La più grande e poliedrica artista italiana”, come da annuncio. Del resto il nome della poliedrica e simpaticissima ballerina e cantante era stato già utilizzato in una piazza di Madrid, in Spagna, altra terra dove la cantante nativa di Bologna è stata da sempre molto apprezzata.

L’emissione molto probabilmente recherà il volto della cantante, e farà parte della già nutrita categoria di monete commemorative che dal 2004 danno la possibilità alle nazioni europee di sviluppare emissioni proprietarie oltre a quell standard, ossia quelle che già fanno parte del contesto monetario.

E’ altresì probabile che l’edizione sarà sia distribuita come naturale moneta da 2 euro, ma anche sviluppata in una confezione apposta per i collezionisti, come già avvenuto per diverse emissioni. ed è quasi certo che data la popolarità che Raffaella Carrà ha avuto nel corso della sua lunga e prolifica carriera, questo esemplare possa diventare tra le più ambite nel contesto delle monete commemorative europee, fattore che porterà il valore collezionistico con tutta probabilità a “salire” molto, fin dal principio.

raffaella carrà