Bonus bollette da 300 euro: ecco chi potrà riceverlo

Nuovi aiuti sono arrivati a sostegno dei nuclei familiari da parte dei Comuni per fronteggiare la spesa di luce, gas, acqua e teleriscaldamento! Sono i bonus di 300 euro!  

Vediamo subito chi può richiedere questo sostegno e come funziona

Da qualche mese ormai la lista dei rincari sta mettendo alle strette gli italiani costretti sempre a rivedere il proprio budget di spesa. Molti, infatti, faticano ad arrivare a fine mese. Il costante aumento del prezzo del carburante, materie prima, bolletta della luca, gas e acqua, non mette solo in ginocchio i cittadini, ma anche molte imprese. 

C’è già chi fatica ad arrivare a fine mese a causa degli aumenti legati alla guerra Russia Ucraina, ma a preoccupare molto è la bastonata prevista tra settembre e ottobre sulle bollette.  

Il governo e i comuni sono subito corsi ai ripari introducendo agevolazioni come Bonus e contributi, in modo da alleviare le spese che saremo costretti a fronteggiare. 

Una di queste agevolazioni è il Bonus Bollette 300 euro che può essere richiesto entro e non oltre la data del 14 ottobre 2022. 

Tra questi, il Comune di Mantova ha rinnovato il suo impegno a favore delle famiglie e degli anziani chiamati a fare i conti con gli aumenti delle Bollette.  

Chi sono le famiglie che possono fare domanda per il Bonus Bollette 300?

Questo beneficio (da precisare senza ISEE) di 300 euro è stato introdotto per le famiglie di soli anziani over 65 ma non solo. Anche altre famiglie potranno presentare domanda per il Bonus a partire dal 20 settembre.  

Tutto dipende naturalmente dal reddito imponibile 2021 e NON dall’ISEE del richiedente.  

 Coloro che hanno diritto alla richiesta del bonus bollette sono famiglie di anziani over 65 (anziani soli), basta che vengano rispettati alcuni requisiti legati al reddito imponibile 2021 e alla composizione del nucleo familiare.

Il Bonus Bollette 300 euro è anche offerto alle famiglie composte da un solo membro con un reddito imponibile 2021 di 19.000 euro.  

Per 2 componenti della famiglia, invece serve un reddito imponibile 2021 di 38.000 euro. 

Per le famiglie di soli anziani over 65 con componenti pari a 3, il reddito imponibile 2021 deve essere pari a 57.000 euro. 

Infine, le famiglie con 4 membri, per poter richiedere il bonus, devono avere un reddito imponibile di 76.000 euro.

Come si presenta la domanda per il Bonus Bollette senza ISEE di 300 euro 

Le famiglie residenti sul territorio di Mantova che sono interessate al Bonus Bollette senza ISEE da 300 euro possono fare domanda a partire dal 20 settembre fino al 14 ottobre, sul sito internet Comune di Mantova, o telefonando al numero 0376 376813 (dalle ore 08:30 alle 12:30 lunedì-venerdì). In questo modo possono ottenere un aiuto nella compilazione del modulo tramite appuntamento.