Quanto guadagna Giorgia Meloni? Ecco il dato ufficiale

68

Giorgia Meloni non ha solo suscitato la curiosità del popolo italiano per essere la prima leader di Fratelli d’Italia e prima presidente del Consiglio donna della nostra storia, ma anche la curiosità riguardo il suo stipendio. Oggi parleremo brevemente dei guadagni di questa giovani leader.

Giorgia Meloni: nuovo leader d’Italia

Con i suoi 45 anni compiuti lo scorso 15 gennaio, la nuova presidente del Consiglio Giorgia Meloni può essere considerata tra i leader politici nostrani più navigati.

Dopo le elezioni politiche 2022, la leader di Fratelli d’Italia è entrata nella nostra storia diventando la prima donna a ricoprire l’incarico di presidente del Consiglio del Paese.

Dopo essere stata eletta deputata per la prima volta nel 2006, non è più uscita dal Parlamento. Nei primi due anni a Montecitorio Giorgia Meloni è stata vicepresidente della Camera, e in seguito ha ricoperto la carica di ministro della Gioventù dal 2008 al 2011.

Adesso il grande passo, con l’approdo a Palazzo Chigi.

Vediamo ora quanto percepisce di stipendio.

Quanto guadagna Giorgia Meloni?

Giorgia Meloni è adesso alla sua quinta legislatura,compresa quella appena iniziata.  Meloni è sempre stata eletta alla Camera.

Ad oggi, in genere, un deputato come stipendio ha diritto a un’indennità lorda di 11.703 euro. Si tratta di 5.346,54 euro mensili in netto, più una diaria di 3.503,11 euro e infine un rimborso per spese di mandato pari a 3.690 euro.

Ma non finisce qui, a queste somme sono aggiunte 1.200 euro annui di rimborsi telefonici e da 3.323,70 fino a 3.995,10 euro ogni tre mesi per i trasporti.

Tuttavia, bisogna sottolineare che, solitamente, i parlamentari di Fratelli d’Italia versano una parte del proprio stipendio alle casse del partito.

Torniamo a Giorgia Meloni. Adesso che è diventata il primo presidente del Consiglio donna del nostro Paese, ha diritto a circa 80mila euro all’anno per uno stipendio da 6.700 euro al mese. Questa cifra è meno di quello di un parlamentare.

In base alle varie dichiarazioni di reddito degli ultimi anni (per esempio nel 2011 i guadagni sono stati maggiori e pari a 169.903 euro, o la dichiarazione del 2008 dichiara la somma pari a 183.996 euro), si può affermare senza margine d’errore che la presidente di Fratelli d’Italia ha dichiarato guadagni complessivi per oltre 1,5 milioni di euro.