Le 5 Lire con il delfino: il valore di questa moneta rara è incredibile

Le 5 Lire con il delfino al giorno d'oggi valgono tantissimi soldi: in questo articolo andiamo a scoprire tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno per trovarla e venderla

75

L’introduzione dell’euro ci ha sicuramente reso più poveri. Molte persone però hanno conservato comunque le vecchie lire, soprattutto per ricordo.

Non molti sanno però che alcune di esse possono anche valere tanti soldi come nel caso delle 5 lire con il delfino. Il collezionismo di monete però non si è mai fermato, sono molte le persone che per hobby collezionano monete, tra cui anche la nostra vecchia e cara lira.

I numismatici e i collezionisti sono molto interessati a queste monete, soprattutto quelle rare e che non si trovano facilmente, vendendole quindi alla persona giusta, ci si può ricavare anche tanto.

La 5 lire con il delfino è stata messa in circolazione più di cinquanta anni fa, nel 1851 e ne sono stati emessi circa 40 milioni di esemplari. Al giorno d’oggi ovviamente è molto raro trovarle, dato che molte sono state ritirate, quindi il loro valore è aumentato fortemente.

Le 5 Lire con il delfino: il valore di questa moneta rara è incredibile

La moneta da 5 lire sul retro ha rappresentato un delfino con la coda piegata. La versione più ricercata è quella del 1956, dato che ne sono state emesse relativamente poche, circa un centinaio di migliaia. Quindi questa moneta può valere fino a 8 mila euro. La moneta però deve essere sempre nelle condizioni ottimali e deve essere conservata al meglio, senza graffi o ammaccature, dato che sennò varrebbe molto meno.

Anche quella del 1957 è molto rara e può valere fino a 15 mila euro. Ovviamente, con le stesse considerazioni che abbiamo fatto prima: la moneta deve essere in ottime condizioni, senza graffi o ammaccature.

Questo perché anche se si tratta di una moneta rara, il suo valore si può abbassare se conservata in maniera sbagliata.

Non ci resta che andare a vedere se tra le nostre lire, ne abbiamo una, così da poterla vendere e guadagnarci qualcosa.