Ecco il video con l’esibizione di Fabrizio Moro, che si è appena esibito all’Arena di Verona in occasione dei Wind Music Awards.

È tempo di Wind Music Awards. Gli attesissimi premi della musica italiana tornano il 5 e 6 giugno per due serate in compagnia delle grandi stelle del panorama musicale italiano che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk) e, per la prima volta, anche per quelli live. Ci saranno tantissimi artisti sia italiani che internazionali a testimonianza di come l’evento che si svolgerà all’Arena di Verona sia uno dei più importanti dell’anno. Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI, OFENBACH e CHARLIE PUTH in qualità di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

Si è appena esibito Fabrizio Moro, che è stato premiato per il platino di “Portami via“, il suo singolo in gara al Festival di Sanremo 2017, che ha ottenuto un grandissimo successo. Ed è proprio “Portami via” che Fabrizio ha portato sul palco dei WMA.
Tu portami via
Dalle ostilità dei giorni che verranno
Dai riflessi del passato perché torneranno
Dai sospiri lunghi per tradire il panico che provoca l’ipocondria
Tu portami via
Dalla convinzione di non essere abbastanza forte
Quando cado contro un mostro più grande di me
Consapevole che a volte basta prendere la vita cosi com’è
Cosi com’è
Imprevedibile
Portami via dai momenti
Da questi anni invadenti
Da ogni angolo di tempo dove io non trovo più energia
Amore mio portami via
Tu portami via
Quando torna la paura e non so più reagire
Dai rimorsi degli errori che continuo a fare
Mentre lotto a denti stretti nascondendo l’amarezza dentro a una bugia
Tu portami via
Se c’è un muro troppo alto per vedere il mio domani
E mi trovi lì ai suoi piedi con la testa fra le mani
Se fra tante vie d’uscita mi domando quella giusta chissà dov’è
Chissà dov’è
È imprevedibile
Portami via dai momenti
Da tutto il vuoto che senti
Dove niente potrà farmi più del male ovunque sia
Amore mio portami via
Tu
Tu sai comprendere
Questo silenzio che determina il confine fra i miei dubbi e la realtà
Da qui all’eternità tu non ti arrendere
Portami via dai momenti
Da questi anni violenti
Da ogni angolo di tempo dove io non trovo più energia
Amore mio portami via

Commenta su Facebook!

Giulia Villa

Nata a Rimini, sono una ragazza di 24 anni, laureata da due in Ostetricia. La musica è sempre stata la mia passione più grande sin da bambina, soprattutto quella italiana.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *