Guè Pequeno al comando della prima chart FIMI in cui è incluso lo streaming. Quali sono stati gli effetti di questo cambiamento storico? Scopriamoli insieme!

La prima Top100 Album FIMI con streaming incluso vede “Gentleman” di Guè Pequeno al comando. Medaglia d’argento per “Perdo Le Parole” di Riki, mentre l’ultimo gradino del podio è occupato dalla raccolta “Vasco Non Stop”, l’ultimo progetto di Vasco Rossi.
Lo streaming come previsto ha favorito i rappresentanti della scena trap e rap della nostra bella Italia.
Vasco Rossi è il vero outsider, complice anche l’evento del Modena Park.

Top10 FIMI Album:

  1. Gentleman – Guè Pequeno
  2. Perdo Le Parole – Riki (debutta 16 in Top20 Vinili)
  3. Vasco Non Stop – Vasco Rossi
  4. Twins – Dark Polo Gang
  5. Album – Ghali
  6. Evolve – Imagine Dragons
  7. Comunisti col rolex – J-Ax & Fedez
  8. Divide – Ed Sheeran
  9. Magellano – Francesco Gabbani
  10. Fenomeno – Fabri Fibra

Il fenomeno dello streaming, incluso in FIMI a partire da questa settimana, ha tagliato fuori le grandi stelle della musica pop, i big che finora hanno trainato la nostra industria musicale. “Il Mestiere della Vita” di Tiziano Ferro che abbandona la Top10 è solo il primo segnale. Gli altri (segnali) si possono notare benissimo con alcuni balzi in avanti notevoli, da Coez a Sfera Ebbasta, passando per Shawn Mendes.
Incredibile ascesa anche per “Santeria”, l’album che ha visto il padrone della classifica di oggi, Guè Pequeno, in coppia con Marracash conquistare l’Italia intera lo scorso anno.


Commenta su Facebook!

Federico Cairo

Federico Cairo è nato a Belvedere Marittimo (CS).
Appassionato di musica, in tutte le sue forme, ha aperto Tutto è Musica nel 2012 (su Facebook, Twitter e Instagram).
Laureando in Scienze della comunicazione aspetta di realizzare tutti i suoi sogni, o almeno ci prova.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *