Robbie Williams intervistato da una tv australiana parla della sua vita dopo il matrimonio, dei suoi figli e di due star mondiali come Harry Styles e Justin Bieber

Robbie Williams è stato intervistato da una televisione australiana ed ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti, parlando anche di Harry Styles e Justin Bieber. Ecco le dichiarazioni di Robbie Williams (Grazie al Diario Italiano di Robbie Williams per averle riportate e tradotte):

Robbie Williams parla di com’è cambiata la sua vita da quando si è sposato (sette anni fa):
Se penso alla vita sregolata che facevo è bello avere oggi una vera famiglia. Quando non vedo i miei figli per qualche giorno e torno da loro, corrono verso di me gridando : papà, papà, papà. E’ una sensazione indescrivibile che da senso a tutto.Da quando mi sono sposato ho messo su peso perché prima di notte facevo sesso con le sconosciute mentre adesso mi alzo a mangiare dolci e carboidrati.
Il cantante e sua Moglie Ayda Field

 

Il cantante parla dei suoi figli e del rapporto con la popolarità del padre:

“L’altro giorno stavamo guardando la tv e Teddy ha detto . ‘ mamma dopo che abbiamo visto papà possiamo vedere qualcosa che vogliamo davvero guardare ?”
Il cantante di Stoke-On Trent parla anche del membro dei One Direction Harry Styles del suo debutto da solista e di Justin Bieber, che ha deciso di interrompere in anticipo il tour sollevando molte critiche: “Harry è già un’ icona, voce incredibile e “Sign of The Times” è una bellissima canzone. A Justin Bieber voglio dare tutto il mio appoggio.
So bene cosa significa avere 22/23 anni e trovarsi tutto il mondo con il dito puntato verso di te che dice che sei una cattiva persona. Ecco perché ho indossato la sua felpa al ‘One Love Concert’ di  Manchester.” 
Robbie Williams Live

Ecco il reportage del concerto a Verona di Robbie Williams

Più di 45.000 persone ieri sera si sono radunate all’interno dello stadio Bentegodi di Veronaper assistere alla prima delle tre date che Robbie Williams terrà qui in Italia. Le altre due saranno a Lucca e Barolo. Il concerto comincia con l’inno inglese rivisitato con parole che richiamano il carisma di Robbie Williams ed alcune parole di questo inno lo annunciano come l’arrivo di un Re. Poco dopo parte la prima canzone ovvero quella che da il nome al suo ultimo album “The Heavy Entertainment Show” e dal nulla appare Robbie Williams vestito con un accappatoio da boxe per poi toglierselo poco dopo e cominciare a cantare. Continua a leggere il reportage


Commenta su Facebook!

Federico Fantuzzi

Federico, 25 anni.
Dall'età di 11 anni milito sul web e nel mondo della grafica. Amo la musica in (quasi) ogni sua forma e genere. Ah si, amo anche Emma Watson.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *