Riccardo Marcuzzo tramite i suoi social condivide un passo di Tiziano Ferro per parlare del concetto di musica pop. Ecco le sue parole.

Riccardo Marcuzzo, noto ormai a tutti come Riki, oggi tramite la sua pagina Facebook ha condiviso un breve passo tratto dal libro “L’amore è una cosa semplice” di Tiziano Ferro. Il cantante tratta il tema della musica pop e di come l’artista pop venga visto dall’esterno. Ecco le parole di Riccardo Marcuzzo:

Riccardo Marcuzzo utilizza le parole di Tiziano Ferro aggiungendo al termine della citazione il nome del cantante e la frase “Quanto è vero”. Immediati i commenti dei numerosi fan di Riccardo Marcuzzo, intervenuti per dare coraggio e per difendere il cantante da chi appunto lo guarda con sprezzo proprio perchè “pop”.

Questo l’intero passo che Riccardo Marcuzzo ha condiviso:

…Intanto, pigiati nelle scatole di lamiera bollente che sono diventate le loro auto, diretti a un aperitivo nel posto radical-chic del momento, i poser-cantautorali ti guardano con sprezzo. Perché sei pop. Quanto mi fanno incazzare quelli che usano a sproposito l’aggettivo “pop”, e peggio ancora mi fanno incazzare quelli che lo temono, e peggio ancora e ancora quelli che se ne vergognano. Io sono pop perché vengo dal popolo e parlo al popolo, sono nato in mezzo alla gente e la gente mi piace, quindi parlo con loro, di loro e per loro, e la lingua che uso è l’italiano, quel bizzarro idioma che abbiamo ereditato dal latino e ancora prima dal greco. L’italiano. E per dire che non c’è posto in un ristorante – per esempio – non dico “nelle stanze del cibo rarefatti erano gli spazi” (???!!!), dico “cazzo, è tutto pieno”. E sono pop, e tu sei pop perché anche tu diresti “cazzo, è tutto pieno”, però poi nei tuoi dischi ti sembra troppo poco nobile parlare come ti viene, perché poi rischieresti – non sia mai – di farti vedere dalle persone per quello che sei veramente. Finiresti per diventare POP. Poser, anzi, poser di merda. Ci vediamo in fila dal macellaio!

Riccardo Marcuzzo in una foto pubblicata poche ore fa sui suoi social

La citazione che Riccardo Marcuzzo ha utilizzato è tratta dal testo “L’amore è una cosa semplice”, che è il secondo libro-diario di Tiziano Ferro pubblicato nel 2012 come seguito del libro di grande successo “Trent’anni e una chiacchierata con papà”, la sua prima autobiografia. In questi giorni Riccardo Marcuzzo sta lavorando al suo nuovo album e presto svelerà i dettagli di quello che sarà il suo secondo lavoro discografico. Presto si terranno anche le date live sold out di Riccardo Marcuzzo a Roma e Milano.


Commenta su Facebook!

Giulia Villa

Nata a Rimini, sono una ragazza di 24 anni, laureata da due in Ostetricia. La musica è sempre stata la mia passione più grande sin da bambina, soprattutto quella italiana.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *