Warning: mysqli_num_fields() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /home/www/talkymedia.it/wp-includes/wp-db.php on line 3091
Sanremo 2017: Fiorella Mannoia ci racconta l'emozione del festival — Talky! Music

Home » Sanremo 2017 » Sanremo 2017: Fiorella Mannoia ci racconta l’emozione del festival

Poche ore all’inizio della prima serata del Festival di #Sanremo2017, giunto alla 67° Edizione.

L’adrenalina è palpabile in giro per la città, sia tra il pubblico che affolla l’ingresso del Teatro Ariston, sia tra gli addetti ai lavori, sia tra gli artisti che da stasera presenteranno le canzoni in gara.

Questa sera si esibiranno, in ordine di apparizione: Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Elodie, Ludovica Comello, Fiorella Mannoia, Alessio Bernabei, Albano, Samuel, Ron, Clementino ed Ermal Meta. Proprio con Fiorella Mannoia, che durante la terza serata del festival di Sanremo 2017, dedicata alle cover, interpreterà un bellissimo brano di Francesco De Gregori , “Sempre per sempre”, canzone alla quale Fiorella si dice molto legata.

A Fiorella chiediamo:

fiorella

Fiorella, emozionata?

Si, come tutte le volte. Ogni volta per me a Sanremo è stato un esordio. Il momento più terribile, sarà quando dal palco chiameranno il mio nome e dovrò presentarmi. Ma poi sarà la magia di Sanremo come sempre.

Parlaci della canzone che presenti.

Si intitola “Che sia benedetta” ed è stata scritta da Amara, giovane artista emergente. E’ una canzone molto forte, che mi è stata proposta quando il nuovo disco era praticamente pronto. Era un peccato non cantarla, perchè ti assicuro è un pezzo molto forte, e quindi, insieme al mio staff di lavoro, abbiamo deciso di presentarla a Sanremo, per dare alla canzone la platea che si merita. Una canzone in cui credo molto, ripeto, molto forte.

Stay always tuned !!!

 


Commenta su Facebook!

leleboccardo

Critico musicale, editorialista "granata" di Civico20news, inviato di Talky Music, scrittore, in primavera pubblicherà il suo primo "noir" dal titolo "Il rullante insanguinato" (Sillabe di sale Editore)

View all posts