Quanto vale questa moneta belga del 1999? “Pazzesco”

34
moneta belga errore conio 100 lire timone ape

Il Belgio è una delle nazioni principali che hanno dato vita all’Unione Europea e quindi anche alla moneta unica. Il Belgio, che ha una forma di governo nota come monarchia parlamentare ha ufficialmente sostituito la propria precedente valuta, il franco belga, nel 2002 proprio con l’euro, esattamente come avvenuto con gran parte delle valute europee che sono state sostituite da quella comunitaria. Il Regno del Belgio da vent’anni utilizza l’euro, e data la limitata estensione territoriale della nazione in questione, le tipologie di moneta coniate dal Belgio sono molto ricercate ed alcune tipologie sono anche decisamente interessanti dal punto di vista del valore.

Quanto vale questa moneta belga del 1999? “Pazzesco”

Infatti il Belgio ha diverse “versioni” delle proprie emissioni, anche perchè trattandosi di una monarchia, ha più volte sostituito il volto del sovrano. Un esempio è dato dalle monete, che recano quasi tutte il volto del re di turno, che è rispettivamente Re Alberto II e successivamente il figlio Filippo, che è il sovrano del Belgio dal 2013.

Come altre emissioni, anche le monete belghe risultano essere state create anche prima del 2002, anno di entrata in vigore della moneta unica. Le monete sono state create infatti a partire dal 1999 e spesso sono queste le monete più interessanti in senso assoluto. Un esempio è dato dalla moneta da 2 euro datata 1999 riconoscibile per l’effige di profilo di Re Alberto II.

Queste monete sono sensibilmente più rare di altre proprio perchè la zecca di Bruxelles in questo specifico anno non aveva ancora avviato una produzione particolarmente cospicua di monete. Ecco perchè una 2 euro con il volto di Alberto II del 1999 vale fino a 50 euro se in perfette condizioni di conservazione.

Anche gli esemplari del 2000 e 2001 sono comunque molto più rari rispetto alle monete create successivamente, in quanto la valutazione media si aggira sui 25 euro, per una moneta in Fior di Conio.

moneta belga