Se hai questi 2 euro con i carabinieri guadagni €40.000: FOTO

    46
    2 euro due euro Carabinieri

    Ogni paese ha il diritto di emettere due monete celebrative o commemorative all’anno che abbiano tutte le caratteristiche e le caratteristiche della normale moneta da € 2 e abbiano lo stesso disegno su un lato comune. L’unico elemento distintivo è il tema celebrativo o commemorativo raffigurato sul lato nazionale. Possono essere emesse solo monete da € 2 per scopi celebrativi o commemorativi. Essendo a corso legale in tutta l’Eurozona, possono essere utilizzate come qualsiasi altra moneta Euro e devono essere accettate.

    Queste monete celebrano o commemorano principalmente la rievocazione di eventi storici o richiamano l’attenzione su eventi attuali di importanza storica. La prima è stata emessa dalla Grecia in occasione delle Olimpiadi di Atene 2004, e il design e la distribuzione della moneta è responsabilità dei paesi dell’area dell’euro.

    A differenza delle banconote , le monete in euro sono di competenza nazionale piuttosto che della Banca Centrale Europea.

    Se un paese dell’area dell’euro intende emettere una moneta commemorativa o commemorativa da 2 euro, deve notificarlo alla Commissione Europea, non alla BCE. La Commissione pubblica queste informazioni nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea (serie C), che è distribuita in varie lingue.

    La Gazzetta Ufficiale è la fonte autorevole della BCE per l’aggiornamento della sezione Euro Coins del proprio sito web. Lo scambio di informazioni, la traduzione in 23 lingue e la pubblicazione portano inevitabilmente a ritardi, che a volte impediscono l’aggiornamento del sito web con la tempestività di cui hanno bisogno i visitatori.

    Vorremmo attirare la vostra attenzione sulla moneta commemorativa da € 2 che è in circolazione negli Stati membri dell’UE dal 2004. Esistono anche nei paesi che hanno firmato accordi valutari con i paesi della zona euro.

    Queste monete in valuta fiat regolarmente circolanti sono emesse per commemorare anniversari di eventi storici o attuali particolarmente importanti. Tra questi, la moneta da 2 euro a tiratura speciale. Se li trovi in ​​tasca o in borsa, sarai ricco.

    2 Euro Commemorativi da Collezione

    In totale, solo 5 paesi emettono almeno una moneta commemorativa da 2 euro all’anno, che è diventata di fatto un oggetto da collezione. I cinque paesi sono Finlandia, Italia, Lussemburgo, San Marino e Vaticano.

    Lo scorso anno ne sono state coniate 428 da 2 euro.

    La più famosa moneta da 2 euro dei Carabinieri

    La moneta commemorativa da 2 euro più famosa d’Italia raffigura la gendarmeria in tempesta. Si tratta infatti di due monete, entrambe coniate nel 2004 in occasione del 200° anniversario della Gendarmeria. Quest’ultima era in origine un’unità militare con funzioni di polizia: in seguito fu considerata un’arma del secondo dopoguerra.

    Immagine tratta dalla scultura “Gendarmeria nella tempesta” di Antonio Berti (1973). Le date 1814 e 2014 sono riportate su entrambi i lati della moneta: sul fondo è incisa la Gendarmeria, in alto sono incisi i simboli della Repubblica Italiana e della Zecca di Roma. L’altra faccia della medaglia è la stessa del classico 2 Euro.

    Quanto valgono i 2 euro dei Carabinieri?

    Questa emissione del 2004 è importante per i collezionisti: il valore della moneta potrebbe aumentare notevolmente.

    Se trovi questa moneta da 2€ nei Carabinieri, puoi guadagnare fino a 40.000€ con il collezionista giusto.