I 2 euro che ti cambieranno la vita: ecco quali cercare. FOTO

    44
    2 euro due carabinieri personaggio

    L’arrivo dell’euro ha costituito un’importante cambiamento legato sopratutto alle abitudini delle varie popolazioni del vecchio continente: l’Italia, che formalmente mandato in pensione la lira a partire dal 2002 proprio per fare spazio all’euro, ha necessitato di diversi anni di “adattamento” per abituarsi alla nuova valuta. Tra le nuove monete e banconote, quelle dal valore più cospicuo hanno subito meno ostracismo rispetto ad altre. In particolare l’emissione da 2 euro  costituisce una forma di moneta particolarmente apprezzata per design (essendo una moneta bimetallica, non dissimile come struttura alle vecchie 500 lire) ma anche per una varietà particolarmente ampia.

    Emissioni gradite

    I 2 euro infatti costituiscono anche le oltre 400 monete (per ora) legate al contesto delle emissioni commemorative: a partire dal 2004 infatti i paesi utilizzatori hanno sviluppato un numero sempre più importante di emissioni a “numero limitato”, differenti da quelle tradizionali, proprio per omaggiare personaggi, date, e luoghi importanti. Proprio questo fattore ha permesso alle monete da 2 euro di “elevarsi” dalla normalità collezionistica, garantendo anche un cospicuo guadagno per chi si ritrova ad avere particolari monete.

    I 2 euro che ti cambieranno la vita: ecco quali cercare. FOTO

    La 2 euro più rara e preziosa è indubbiamente quella legata ad un contesto particolare come il Principato di Monaco: il piccolo principato infatti, pur facendo parte della Francia, “batte” la propria versione della valuta comunitaria (anche se non fa parte dell’Unione Europea), ed essendo sviluppato su un’area molto ristretta, le emissioni commemorative in particolare sono molto rare. La più preziosa è quella del 2007,  vale a dire la prima comunitaria di Monaco, riconoscibile per il volto della principessa Grace Kelly, sposa del Principe Ranieri e madre dell’attuale sovrano del principato Alberto II. Emissione molto rara ed esclusiva, essendo stata sviluppata in soli 20.001 esemplari, quasi tutti prenotati con largo anticipo. Per rarità ed esclusività  il valore di un esemplare conservato nel proprio cofanetto commemorativo non è inferiore ai 2500 euro, ma all’asta diverse di queste emissioni sono state vendute per oltre 10.000 euro.