Ecco come richiedere il bonus vacanze per la tua estate: la guida

    21
    bonus vacanze

    Difficile “togliere” il concetto delle vacanze, sopratutto nel periodo estivo, dalla mente degli italiani: anche se l’idea della villeggiatura, corrispondente ad un periodo di tempo piuttosto lungo da spendere in località vacanziere non è più così comune, anche solo il concetto di “staccare la spina” per alcuni giorni risulta essere appagante e necessario per la popolazione nostrana. Questo è risultato evidente anche durante il periodo più duro costellato dalla pandemia, che per circa due anni ha condizionato la vita della stragrande maggioranza degli italiani. Proprio in prossimità del lockdown e delle famose “chiusure”, è stato concepito il concetto di Bonus Vacanze, da sempre molto chiacchierato e anche criticato.

    Sconti per le vacanze

    Sviluppato dal Governo Conte II come parte del Decreto Aiuti, si tratta di una forma di agevolazione economica che non comprende l’erogazione di denaro in senso stretto, ma attraverso l’erogazione di un voucher da spendere esclusivamente presso i portali vacanzieri, ad esempio per acquistare ticket e prenotazioni all’interno del nostro paese. Il voucher è stato concepito per ogni nucleo familiare con un ISEE non superiore a 40 mila euro, senza particolari vincoli e requisiti. L’importo massimo “ottenibile”, influenzato dal numero di componenti del nucleo familiare, è stato di 500 euro, utilizzabile anche in maniera “separata”.

    Ecco come richiedere il bonus vacanze per la tua estate: la guida

    Il Bonus Vacanze è stato attivo ed utilizzabile fino al 31 dicembre 2021, dopodichè il governo Draghi non ha prorogato questa formula comunque molto utilizzata. Esistono comunque altre metodologie non completamente sovrapponibile al Bonus Vacanze. Ma ad esempio utilizzando la Carta Nazionale Giovani è possibile ottenere una serie di buoni sconto in percentuale (fino al 50 %) al momento dell’acquisto di prenotazioni e biglietti vacanzieri, per località anche al di fuori di quella nostrana.

    Si tratta di una carta prepagata virtuale che funziona attraverso il sistema della Pubblica Amministrazione. Maggiori informazioni sono ottenibili presso il sito ufficiale.

    bonus vacanze