Monete rarissime: ecco quali sono quelle che valgono di più [CLASSIFICA]

65

Da sempre il settore del collezionismo di monete è collegato al termine numismatica, definizione che identifica lo studio e l’analisi sia storica che scientifica delle emissioni monetarie, ossia monete e banconote. Soprattutto le prime indiscutibilmente scaturiscono opinioni e “gusti” da anni in quanto fin da epoche remote gli esseri umani. Siamo legati anche affettivamente alle monete che costituiscono anche un qualcosa che si identifica con il nostro passato ed il nostro presente. Ma quali sono le monete più rare?

Monete rarissime: ecco quali sono quelle che valgono di più [CLASSIFICA]

Difficile stilare una classifica completa in ogni dettaglio, anche perchè la richiesta collezionistica varia anche dal momento e dal contesto. Prendendo in esame le emissioni più famose, è impossible non prendere in considerazione diverse monete che hanno fatto parte della nostra storia.

E’ indiscutbile che la moneta da collezione più preziosa è il Dollaro capelli fluenti 1794, che ha raggiunto il valore di 10 milioni di dollari, ma tornando su valori più “normali” ma comunque danarosi è impossibile non citare la rarissima 500 lire Caravelle, l’emissione di provaa, coniata in un limitato numero di esemplari durante il 1957 di questa emissione. La Caravelle Sbagliate è riconoscibile per la scritta Prova su uno dei lati e dalla presenza delle bandiere sulle vele a sinistra, che risultano così “controvento”. Il valore medio si aggira tra i 3000 ed i 5000 euro ma diversi pezzi all’asta sono stati venduti per oltre 12 mila euro.

lire caravelle

Decisamente più antica e ancora più rara la 5 lire del 1901, nota come Aquila Sabauda, una emissione in argento coniata per pochissimo tempo e che è stata sviluppata in poco più di 100 esemplaria. Da una parte è presente il volto di re Vittorio Emanuele III, dall’altra per l’appunto l’aquila simbolo di casa Savoia.

Una moneta di questo tipo è molto importante dal punto di vista collezionistico, anche perchè si tratta di una delle prime che reca il volto del sovrano che siederà sul trono per quasi 50 anni. Il valore è di diverse migliaia di euro, ma una in eccellente stato vale oltre 100.000 euro.

5 lire 1901