Bonifici istantanei, ecco i rischi che si corrono: “attenzione”

    53
    bonifico segnalato

    Il bonifico bancario è un’attività bancaria in cui è possibile trasferire fondi da un conto corrente (o carta conto, ovvero una carta prepagata con IBAN) a un altro conto su richiesta del cliente. È facile cadere vittima di una truffa online, basta essere negligenti, non avere dimestichezza con i computer o credere in un “circuito protetto” in cui i nostri soldi scompaiono e non c’è niente che possiamo fare perché sono i nostri dati sensibili che stiamo inserendo inconsciamente, permettendo agli hacker per accedere alle nostre linee bancarie. Qui, i nostri risparmi vengono istantaneamente evaporati da trasferimenti istantanei su conti esteri intestati a qualcuno, ma a chi? Rintracciare il titolare è quasi impossibile, uno scenario tipico è questo: una persona accede al sito Web della propria banca per pagare le tasse, forse un conto. Fin qui tutto bene, l’utente inserisce le sue credenziali, a quel punto si apre un popup che lo avverte che per procedere con il pagamento dovrà inserire un codice che arriverà via SMS a breve. Arriva il messaggio con il codice, ma la vittima non sempre si accorge che si tratta di una truffa, non si accorge del seguente testo: Trasferimento europeo per sostenere il nome di qualcuno x. Dopo aver inserito il codice, il popup si è chiuso e quando la vittima ha effettuato nuovamente l’accesso al suo account, si è accorta di un’amara sorpresa: i soldi erano improvvisamente spariti.

    Diffondere una denuncia è inutile, e nella maggior parte dei casi il titolare è irraggiungibile.

    Succede anche che questa truffa avvenga non attraverso il sito della banca, ma su un sito clonato dove l’utente inserisce i propri dati, fornisce gli elementi per predisporre il bonifico e poi autorizza, nonostante il messaggio sia al telefono Il codice ricevuto on è specificata come l’operazione a cui si riferisce il codice.

    Bonifico istantaneo

    Conosciuto anche come SEPA Instant Credit Transfer, il moderno metodo di trasferimento è apprezzato dai titolari di conto perché ha la possibilità di completare il pagamento in pochi secondi, consentendo al destinatario di ricevere immediatamente l’importo concordato. Un bonifico istantaneo è un bonifico bancario che può essere inviato e ricevuto in circa 10 secondi, quindi è quasi istantaneo e preciso. Il servizio offre la possibilità di inviare bonifici bancari istantanei (nei paesi dell’UE oltre che nei paesi appartenenti allo SEE – Spazio economico europeo – Islanda, Liechtenstein, Norvegia e infine Svizzera, Principato di Monaco, San Marino e affiliate dell’Impero britannico), ovvero bonifici SEPA con esecuzione in tempo reale, generalmente accreditati ai beneficiari entro 10 secondi, in qualsiasi giorno dell’anno, 24 ore su 24. Il tutto entro una soglia di importo fisso, orario. , EUR 15.000,00 per articolo, entro il limite di spesa specificato nel contratto.

    Come proteggersi dai rischi di truffa

    Quando si è pronti a concludere una vendita tra privati ​​su social network o portali specifici, è meglio prestare attenzione alle richieste di bonifici istantanei. I dubbi sulle truffe devono crescere, soprattutto se stai acquistando articoli ben al di sotto dei prezzi di mercato. I venditori non possono verificare personalmente la qualità e l’effettivo possesso dell’oggetto in questione, ed è bene evitare di soccombere a richieste di pagamento immediato tramite bonifico bancario.

    La natura irrevocabile della modalità di pagamento non consente di riavere indietro i soldi dopo aver sporto denuncia alla Polizia Postale e aver atteso la conclusione delle indagini, a patto che venga individuato il colpevole.