Bonus vacanze 2022 per l’estate: ecco come richiederlo

    51
    bonus vacanze

    Negli ultimi anni i governi hanno fatto largo uso di Bonus, che costituiscono un modo sicuramente rapido e vantaggioso per definire la direzione delle risorse economiche per le rispettive destinazioni. Sono in molti a ricondurre al periodo della pandemia il concetto di Bonus anche se questo trend era iniziato già da prima. E’ pur vero che il governo Conte II è stato quello che, sopratutto a causa del Covid ha dovuto “spostare risorse” in grande quantità per venire in aiuto alle fasce più colpite dalla situazione. Tra le forme di bonus più chiacchierate ma anche di maggior successo va menzionato assolutamente il Bonus Vacanze.

    Agevolazioni vacanziere

    Il Bonus Vacanze ha fatto parte inizialmente del primo “pacchetto” di agevolazioni sviluppato a pochi mesi di distanza dall’inizio dell’emergenza Covid, parte del Decreto Rilancio. Si tratta di un Bonus erogato sotto forma digitale, attraverso un voucher dall’importo variabile a seconda del numero del nucleo familiare preso in esame.

    E’ stato attivo nel 2020 e successivamente prorogato fino al 31 dicembre 2021, ottenibile dai nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro. Il Bonus Vacanze poteva essere utilizzato per alleggerire la spesa delle prenotazioni vacanziere. L’importo minimo era costituito da un voucher dal valore di 150 euro fino a 500 euro.

    Bonus vacanze 2022 per l’estate: ecco come richiederlo

    Il Bonus Vacanze non è stato confermato anche dal governo Draghi, che ha considerato questa forma di agevolazione. Tuttavia è possibile utilizzare dei voucher che riducono anche fino al 50 % il costo dei biglietti e delle prenotazioni vacanziere: attraverso la Carta Giovani Nazionale, una forma di prepagata virtuale richiedibile dai cittadini fino a 36 anni di età. Attraverso l’utilizzo di questa carta che ha un’app specifica che “funziona” in combinazione con quella della Pubblica Amministrazione IO, e fornisce una serie di sconti che sono applicabili direttamente durante l’acquisto di qualsiasi forma di biglietto e prenotazione inerente ai contesti delle vacanze.

    bonus vacanze