Bonus TV, €50 di incentivi per vedere i canali satellitari: ecco come

Pochi elettrodomestici hanno avuto un “potere” così fondamentale per gli italiani come il televisore, oggi chiamato soprattutto con il termine maschile (“il TV”), che a partire dagli anni del boom economico da strumento quasi di lusso, è divenuto in pochi anni una fonte di informazioni ed intrattenimento, entrando a far parte delle abitudini che sono oramai molto radicate nelle case degli italiani. A partire dai primi anni del 21° secolo il contesto televisivo è andato incontro ad una serie di rinnovamenti tecnologici che hanno portato ad esempio all’adozione del Digitale Terrestre di 1° e anche recentemente di 2° generazione, oltre al continuo miglioramento in termini di definizione e segnale. Diversi Bonus sono stati concepiti per rendere meno costoso ed impegnativo adottare nuovi dispositivi, quasi inaspettatamente uno di questi Bonus TV è stato reso nuovamente disponibile.

Bonus TV, €50 di incentivi per vedere i canali satellitari: ecco come

Da diversi mesi è in atto una nuova transazione che ha già portato buona parte dei cittadini italiani a munirsi di nuovi televisori o decoder per poter usufruire dei canali che sono trasmessi attraverso il digitale terrestre di ultima generazione. Esiste già un forma di Bonus TV da 30 € erogato dal Ministero dello Sviluppo Economico per tutti i cittadini che rientrano nei requisiti richiesti che vogliono acquistare un TV o decoder nuovo compatibile con la nuova TV digitale terrestre, ma questo subirà una maggiorazione dell’importo a 50 euro per chi ha un ISEE massimo d 20 mila euro.

Attraverso il Decreto Aiuti Bis infatti è stato deciso di aumentare la quantità di risorse per il cosiddetto “passaggio” tecnologico dalla vecchia generazione a quella nuova.

Da settembre quindi sarà possibile usufruire di un “buono” di 50 euro al momento dell’acquisto di un televisore di ultima generazione o di un decoder adibito alla nuova frequenza dei canali del digitale terrestre semplicemente munendosi del proprio documento e dell’ISEE aggiornato. Lo “sconto” sarà determinato direttamente in negozio.

bonus tv rottamazione