Trova le 1000 lire del 1999 e guadagni €2.500: ecco quali

37
1000 lire

La storia della 1000 lire non è iniziata tantissimi anni fa, in quanto questo formato monetario ha avuto una reale diffusione soprattutto a partire dal secondo dopoguerra in corrispondenza del boom economico,  e dal punto di vista delle banconote è divenuta nel giro di pochi decenni una delle più utilizzate, non a caso la 1000 lire Montessori è ancora oggi una delle più riconoscibili e diffuse, pur essendo stata “attiva” per poco più di 10 anni.

Trova le 1000 lire del 1999 e guadagni €2.500: ecco quali

Non tutti ricordano che nella seconda metà degli anni 90 la Zecca Italiana ha messo a punto anche una versione della 1000 lire formato monetario, di tipo bimetallico come la 500 lire (e come le “future” monete da 1 e 2 euro), che in un certo senso anticipano uno stile “comunitario” che sarà adottato di li a poco con l’arrivo dell’euro.

Infatti la 1000 lire moneta presenta un’aspetto riconoscibile in quanto su uno dei lati è presente la rappresentazione “femminile” dell’Italia turrita, posta di profilo, sull’altra è presente un dettaglio dell’Europa. Proprio questa raffigurazione ai tempi ha fatto discutere per la presenza di un grossolano errore che vede i confini di Olanda e Danimarca errati oltre alla presenza di una Germania ancora divisa, nonostante l’unificazione tedesca fosse già stata ultima anni prima. Questa prima versione denominata “sbagliata” è datata 1997, a partire dal 1998 gli esemplari furono corretti, anche se quelli sviluppati successivamente continuano a presentare i confini sbagliati di Olanda e Danimarca.

Gli esemplari “sbagliati” furono comunque non ritirati e ancora oggi non valgono molto, mentre è decisamente più interessante la moneta da 1000 lire del 1999, che è la più rara dell’intero lotto delle 1000 lire formato moneta, che sarà prodotto fino al 2001, un anno prima dell’arrivo dell’euro.

Il valore per una moneta del 1999 di media è di circa 50 euro, ma alcuni piccoli errori di conio hanno portato alcuni esemplari ad essere venduti per cifre molto più importanti.

1000 lire