Quale auto consuma di meno? Ecco la classifica ufficiale

34
consumo auto

Quando si acquista una automobile, nuova o usata, tra i fattori più importanti che vengono tenuti in generale considerazione sono da ricerarsi quelli dei consumi di carburante, fattore che ha acquisito un’importanza sempre maggiore a causa di costi del carburante sempre più alti, in particolare in questa condizione temporale e di una sempre più importante inflazione che di fatto ha ridotto il potere d’acquisto in senso generale.

Il concetto di consumi regolarizzati rientra anche nel più ampio contesto “ecologico”. Tra i carburanti più diffusi permangono benzina e diesel, ma prendono sempre più piede quelle con propursione elettrica, che compongono una categoria come quella delle auto ibride sempre più importante. Ma quale è l’auto che consuma di meno, numeri alla mano?

Quale auto consuma di meno? Ecco la classifica ufficiale

Portali come Autoscout24, tra i più conosciuti ed affidabili dell’ambito delle automobili, ha passato in rassegna il listino prezzi generico delle auto in vendita nel 2022 ed ha sviluppato delle mini classifiche in ordine di tipologiad i carburante. Si tratta ovviamente di valori medi, in quanto il consumo viene pesantemente influenzato da vari fattori, uno su tutti il tipo di guida ma anche il consumo e la pressione delle gomme, ecc.

Benzina

  • Citroen C3 (23,8 km/l)
  • Renault Twingo (22,7 km/l)
  • Hyundai i10 (20,6 km/l)
  • Mitsubishi Space Star (20 km/l)

Diesel

  • Honda Civic (29,4 km/l)
  • Renault Megane (25,6 km/l)
  • Opel Corsa (25 km/l)
  • Mercedes Classe A berlina (25 km/l)

Ibride

  • Volkswagen Golf (0,9 l/100 km)
  • Audi A3 Sportback (1,0 l/100 km)
  • Ford Kuga (1 l/100 km)
  • Mercedes Classe A (1 l/100 km)
  • Seat Leon (1 l/100 km)
  • Skoda Octavia (1l/100 km)
  • Suzuki Across (1 l/100 km)

GPL

  • Hyundai i10 (14,7 km/l)
  • Kia Rio (14,7 km/l)
  • Fiat 500 (14,0 km/l)

Molti di questi valori sono quelli “dichiarati” dal produttore di turno, ma in alcuni casi sono vagliati e dimostrati attraverso prove su strada. Generalmente questi dati costituiscono una media tra distanza percorsa in città, in tratti extra urbani ed autostrada.

consumo auto