Fino a 20 mila euro se hai questi 2 euro, pazzesco: ecco quali

    61
    bonifico bancario

    All’inizio degli anni 2000, le monete denominate in euro hanno avuto non pochi problemi ad essere “accettate” dai comuni cittadini europei, che ancora comprensibilmente preferivano le loro vecchie valute (lira, franco, marco, peseta, ecc.).

    E poi ovviamente nel giro di pochi mesi tutti ci si sono abituati, e il viso lungo è rimasto solo sul viso di qualche inguaribile nostalgia. Ad esempio, i centesimi impiegano più tempo per essere accettati rispetto alle monete da uno e due euro.

    Ma c’è di più. Dal 2004 la Banca Centrale Europea (BCE) ha deciso di consentire il conio di monete celebrative e commemorative, ovvero versioni molto speciali della moneta da due euro, con un’immagine molto diversa su un lato della moneta da due euro rispetto alla moneta da due euro normale e usuale per paese.

    bonifico bancario

    Fino a 20.000 euro se hai questi due: pazzesco

    Anche piccole entità statali come il Vaticano e il Principato di Monaco, pur non facendo parte dell’UE in quanto non sono altro che enclavi di Stati membri dell’UE, hanno il diritto di creare i propri problemi. Esempio 2007 Monaco ha rilasciato una serie di monete commemorative limitate in onore della Principessa Grace su queste monete.

    La domanda arriva 25 anni dopo la morte della principessa, quando un tragico incidente d’auto avvenne nella stessa curva in cui ella girò il suo famoso “To Catch a Thief”, un film di Alfred Hitchcock. ) firmato un capolavoro molto classico. 1955 (protagonisti Cary Grant e Grace Kelly).

    L’attrice americana, monegasca naturalizzata, aveva solo 52 anni quando è morta (probabilmente causata da un aneurisma cerebrale).

    Il valore di queste monete la dice lunga sul personaggio: ne furono coniate solo 20.000 e 1 (20.001) e quasi tutte le monete furono raccolte da un piccolo gruppo di collezionisti prima di lasciare la zecca.

    Il prezzo “medio” di questi pezzi è di circa 2500 euro, e quasi tutti sono ancora di proprietà di collezionisti di monete e grandi amanti. Anche i valori hanno subito negli anni un vero e proprio picco: oggi una moneta Grace Kelly con cofanetto ufficiale Duke Mint ha almeno raddoppiato di valore, ma alcuni esemplari sono stati battuti all’asta per molto vicino ai 20.000€!

     Alcune monete hanno raggiunto negli anni valori così elevati da poter cambiare la vita di chi le possiede. Alcune opere sono state realizzate per commemorare personaggi importanti o per evidenziare l’emanazione di alcuni decreti che hanno fatto la storia. Tale era il caso delle 10 lire del re Vittorio Emanuele II. Come già sapete si possono far risalire al Regno d’Italia, ma per alcuni di noi non è così difficile averli ancora in casa. Potrebbero essere passati di famiglia in famiglia e oggi possono essere una vera ancora di salvezza per questo triste momento storico che stiamo attraversando.