Se hai oro usato potrebbe renderti ricco: ecco le previsioni

    34
    oro previsioni oro usato valore oro

    Pochi metalli possono vantare un’applicazione così diffusa e un fascino anche culturale così importante come l’oro, considerato uno degli elementi fondamentali per l’economia intesa nell’accezione più generica possibile. A lungo infatti l’oro ha costituito praticamente le basi della ricchezza, determinando anche la nascita delle zecche per la realizzazione di monete. Non esiste un altro metallo in grado di replicare la duttilità e la resistenza dell’oro, che viene utilizzato anche in ambiti completamente differenti.

    Anche se non è più classificabile come il “re” dei metalli, a causa dei cambiamenti culturali e avanzamento tecnologico che hanno condizionato gli ultimi secoli, l’oro resta fondamentale per lo sviluppo e la gestione dei sistemi economici e commerciali in senso generale. La quasi totalità dei paesi al mondo infatti dispone di riserve di oro sopratutto per le “emergenze”, in quanto nella forma più pura, questo metallo costituisce un bene rifugio, ossia una tipologia di risorsa che non perde valore in modo improvviso.

    Se hai oro usato potrebbe renderti ricco: ecco le previsioni

    Anche l’oro usato costituisce un’importante risorsa, sia per i comuni cittadini che per le strutture come le gioiellerie, in quanto le leghe che sono basate su questo metallo possono riutilizzare, attraverso un’opportuna procedura, l’oro utilizzato in passato. Le tipologie di oro differiscono per “purezza” a seconda dell’utilizzo destinato ma anche dalla specifica nazione. Nel nostro paese l’oro usato è nella maggior parte dei casi quello a 18 carati, vale a dire una purezza pari al 75 %. Questo significa che su 100 parti di oro, 75 risultano essere oro puro, mentre 25 sono costituite sopratutto da rame, in quanto l’oro “puro” è troppo fragile per essere lavorato.

    L’oro risulta in rialzo da diverse settimane, in corrispondenza sopratutto della guerra in Ucraina, che ha indiscutibilmente modificato il “desiderio” e il bisogno di oro, considerato come detto un bene rifugio, e anche la variante usata può risulta essere più remunerativa: il prezzo al dettaglio “dipende” dai singoli compratori, ma attualmente è valutato poco più di 40 euro al grammo, con possibili tendenze a risalire molto presto.

    oro previsioni oro usato