Questo libretto postale potrebbe farti diventare ricco: ecco quale

    25
    libretto postale

    Dal punto di vista finanziario ogni forma di strumento adibito alla “conservazione” ed alla gestione del denaro da parte di privati o aziende presenta la medesima struttura alla base: il libretto postale può considerarsi un prodotto di successo sopratutto perchè presenta poche condizioni e “obblighi” a fronte di una semplicità di utilizzo divenuta proverbiale.

    Rispetto alla maggior parte degli strumenti postali, il libretto può vantare una “data di nascita” per nulla recente, in quanto è stato concepito nella seconda metà del 19° secolo, ed ha quindi più di 100 anni. In quali occasioni un libretto postale può rivelarsi remunerativo per le nostre tasche?

    Questo libretto postale potrebbe farti diventare ricco: ecco quale

    Come detto, tutti i libretti postali sono accomunabili per certi versi ad un conto bancario, essendo dotati di codice IBAN, seppur con minori funzionalità. Come i conti infatti non presentano una scadenza in senso effettivo, anche se esiste il concetto di standby legato allo strumento. Nel caso del libretto, Poste Italiane ogni anno deve prodigarsi ad avvisare i titolari dei libretti considerati dormienti, ossia quelli ancora attivi ma che risultano inutilizzati per 10 anni, e che hanno un saldo di almeno 100 euro. Per riattivare uno di questi libretti è sufficiente utilizzarli, effettuando una qualsiasi tipologia dai movimentazione oppure recandosi presso un ufficio postale prima del prossimo 21 giugno.

    Questa data infatti è stata scelta come “termine ultimo”, dopodichè ogni libretto considerato ancora dormiente sarà inevitabilmente e definitivamente dismesso, e il denaro sarà spostato su un fondo Consap gestito parzialmente dallo stato, anche se è bene specificare che è possibile da parte del titolare fare richiesta per ottenere nuovamente il denaro associato al libretto postale.

    E’ possibile consultare l’intera lista dei libretti postali ancora in questo “stato” ed alcuni risultano ancora essere associati a quantità di denaro cospicue. Se conosciamo qualcuno che può aver dimenticato di “movimentare” questo strumento, è una buona occasione per ottenere una forma di guadagno!

    libretto postale