Se hai la moneta con il gufo sei ricco: ecco quanto vale. “Pazzesco”

    31
    moneta gufo

    Se hai la moneta con il gufo sei ricco: te lo hanno detto o lo hai letto su Internet? Beh, forse è il caso di indagare di più su questa leggenda legata alla moneta da 1 Euro della Grecia. Alcune aste online hanno infatti messo in vendita monete da 1 Euro con l’animale – che è una civetta, in realtà – sostenendo che si tratta di pezzi unici e rarissimi. E chiedendo per questo cifre stratosferiche.

    La moneta in realtà non ha nessun valore particolare. Ricordiamo che gli errori di conio possono moltiplicare il valore di certe monete fino a decuplicarle, ma tutti gli errori presentati come tali fino ad oggi sono stati smentiti dalle evidenze. Scopriamo di più del perché si racconta che se hai la moneta con il gufo sei ricco.

    La moneta con il gufo: ecco quanto vale

    La moneta con il gufo vale 1 Euro. Non esistono monete da 1 Euro della Grecia con la civetta che abbiano un valore superiore a quello nominale attualmente riconosciute dagli esperti numismatici. Nonostante sia possibile imbattersi in aste online in cui la moneta viene venduta anche per migliaia di euro, il suo valore nei siti specializzati è sempre fermo a 1 Euro.

    I fraintendimenti – o i tentativi di truffa – nascono tutti su particolari del conio che vengono indicati come rarità o come errori, pur non essendolo nella realtà. Questi particolari sono principalmente due. Il primo è la presenza della lettera “S” nella stella a ore 6 del lato ove sono presenti. Questo simbolo, caratteristico della zecca finlandese, è lì proprio perché quest’ultima aiutò la Grecia a produrre le sue monete da 1 Euro del 2002 stampandone milioni di esemplari. Il secondo è invece il simbolo della zecca greca: un un fiore che sembra un giglio, in alto a destra sul verso dove è incisa la civetta.

    Moneta con il gufo: caratteristiche e tiratura.

    La moneta da 1 Euro della Grecia è stata coniata in decine di milioni di esemplari quasi del tutto identici tra loro. LA civetta è il simbolo d’elezione del conio, scelto perché presente su una storica moneta da 4 Dracme dell’antica Atene. Il verso con il valore nominale della 2 Euro è quello comune a tutti i paesi. I confini dell’UE sono regolari, e furono correttamente aggiornati nel 2007 dopo l’espansione.

    Come abbiamo già detto non sono noti errori di conio riconosciuti come tali che possano far schizzare in alto il valore della moneta. Eventuali errori associati a vendite online andrebbero verificati con l’aiuto di un esperto numismatico, comprendendo così se il valore richiesto è realmente proporzionato al mercato reale.

    moneta con il gufo