Trova questi 2 euro con Dante e guadagni €15.000

    47
    2 euro dante 500 lire moneta

    Gradualmente “assorbito” dalle abitudini a distanza di divesi anni dal suo “arrivo”, l’euro ha indiscutibilmente condizionato pesantemente la vita quotidiana di milioni di persone in tutto il continente europeo nella prima parte di 21° secolo. La valuta unica ha infatti sostituito la quasi totalità delle valute utilizzate in precedenza, lira inclusa. Nel caso del nostro paese il periodo di adattamento richiesto è stato più lungo e anche politicamente gli effetti di un cambio monetario così radicato hanno dato via a numerosi malumori che sono scaturiti in movimenti politici “anti euro”. In ogni caso oggi l’euro è una certezza anche se in una fase di profonda crisi dovuta al periodo post-covid ed una sensazione di poca fiducia nei confronti dei sistemi economici. Dal punto di vista collezionistico si tratta comunque di una valuta di molto interessante, che per ogni nazione utilizzatrice appare diverse su uno dei lati di ogni emissione: nel caso dell’Italia da 20 anni la moneta da 2 euro reca il volto di Dante Alighieri.

    Trova questi 2 euro con Dante e guadagni €15.000

    Si tratta infatti della raffigurazione “standard” della moneta da 2 euro realizzata dalla zecca di Roma, ma che seppur estremamente diffusa risulta essere comunque interessante dal punto di vista colleezionistico. Infatti non si tratta dell’unica emissione con Dante, ma nel 2015 l’Istituto poligrafico e Zecca di Stato ha realizzato una emissione commemorativa, a numero limitato recante sempre il Sommo Poeta, stavolta a mezzo busto mentre regge la Divina Commedia, la sua opera più famosa. Questas emissione, creata per commemorare il 750° anniversario della sua nascita è stata realizzata in 3 milioni e mezzo di esemplari e venduta in una speciale confezione commemorativa direttamente dal sito ufficiale della Zecca ad un costo iniziale di 18 euro. Oggi, a distanza di pochi anni il valore è perlomeno raddoppiato.

    2 euro dante

    Altre valutazioni riguardano errori di conio della moneta tradizionale da 2 euro italiana: sui siti di aste alcune persone hanno effettivamente messo in vendita alcuni esemplari con dettagli particolari, come errori di conio, anche a cifre molto alt (anche €15.000). Il valore del mercato però non è così alto.