Questa moneta da 1 euro con il gufo vale tantissimo: ecco quale

    56
    moneta gufo

    Hai trovato una moneta da 1 euro con il gufo? E qualcuno ti ha detto che vale tantissimo? In questo articolo ti spieghiamo bene cosa sta accadendo intorno alla moneta da 1 euro della Grecia, quella con l’incisione di una civetta – che molti chiamano gufo – e che viene venduta a prezzi altissimi su Ebay.

    La moneta da 1 Euro con il Gufo ha iniziato diversi mesi fa ad essere venduta a prezzi incredibili sul più famoso sito di aste online. I venditori di queste monete hanno dichiarato che gli esemplari in loro possesso erano dei rari errori di conio. Un errore di conio è una moneta incisa con un particolare diverso dalle altre, molto spesso mancante per l’incisione non corretta della moneta. Ecco perché la moneta da 1 euro col gufo vale tantissimo: te lo spieghiamo qui.

    Moneta da 1 euro con il gufo: di quale parliamo

    Come abbiamo già detto si tratta della moneta da 1 Euro coniata dalla Grecia. Questa moneta vede l’incisione di una civetta, ricavata da una moneta da 4 Dracme dell’antica Atene, come “protagonista principale”, così come l’uomo vitruviano di Leonardo da Vinci per la moneta italiana. Oltre all’animale, compaiono sullo stesso verso un ramoscello d’ulivo e la scritta “1 Eypo”, il valore nominale in caratteri greci moderni.

    Nella sua versione del 2002, però, la moneta venne coniata da due zecche differenti, portando alla diffusione di due versioni diverse della moneta. In quell’anno, infatti, la zecca finlandese (il cui monogramma inciso è sempre una “S”, ndr) venne in soccorso della zecca ateniese (che invece incide un Anthemion, un piccolo fiore, sulle sue monete) per la produzione massiccia di monete da immettere in circolazione sul mercato greco. Ognuna delle due versioni della moneta venne prodotta in più di 50 milioni di esemplari: chiunque indichi la presenza dell’uno o dell’altro simbolo come “rarità”, dice il falso.

    Moneta da 1 euro col gufo: quanto vale?

    Sono quindi altri gli errori di conio che possono giustificare un prezzo elevato per questa moneta. Al momento, però, non ne sono stati ufficializzati dalla zecca di stato ateniese, e non è quindi possibile dire se davvero vi trovate davanti ad una rarità oppure no, come invece appare molto più probabile.

    Prestate sempre la massima attenzione quando vi propongono in vendita una moneta con errore di conio e consultate fonti affidabili per conoscere il valore di ciò che vi è capitato per le mani. Al momento tutte le monete da 1 Euro col gufo del 2002 circolate valgono solo il loro valore nominale. Solo una versione da collezionismo della moneta da 1 Euro della Grecia ha da poco superato i 10 Euro di valore, e cioè quella del 2015. Qualcosa in più vale la moneta con il gufo del 2011, in quanto ne vennero coniate solo 1 milione destinate alla circolazione, ed è quindi più rara delle altre.

    moneta con il gufo