La PostePay sarà disabilitata: ecco cosa accadrà. “Pazzesco”

55
postepay novità disabilitata truffa

La Postepay è una delle principali carte prepagate messe a disposizione da Poste Italiane, che dal 2018 gestisce l’intero servizio legato ai propri servizi telematici attraverso la società Postepay SpA  che per l’appunto opera e gestisce le carte di pagamento oramai molto diffuse oltre al servizio PosteMobile.
Come ogni altra forma di carta di debito/carta prepagata i servizi sono sempre più simili a quelli di una comune carta conto: oltre a garantire un utilizzo online e nei negozi fisici, è anche possibile effettuare ricariche, invii di denaro tramite il servizio p2p e anche bonifici, per alcune tipologie di Postepay come la Evolution. Ma cosa fare quando la Postepay viene disabilitata?

La PostePay sarà disabilitata: ecco cosa accadrà. “Pazzesco”

Bisogna prima di tutto valutare l’effettivo avviso di disabilitazione, in quanto se abbiamo ricevuto una mail o un SMS che riporta questo evento è molto probabile che si tratti di un “falso”, ossia un messaggio farlocco che opera attraverso un tipo di truffa conosciuto come phishing, ossia una comunicazione falsa sviluppata in modo da sembrare autentica, con il preciso scopo di attingere illecitamente ai nostri dati. Si tratta di un vero e proprio inganno perpetuato da oramai molti anni che trova anche diverse forme, tutte simili a questa forma di falsa comunicazione.

Anche se presenta la dicitura Postepay, un sms o una mail che riporta “Postepay disabilitata” o “conto disabilitato” probabilmente è un falso, quindi il messaggio va eliminato immediatamente.

Discorso diverso se abbiamo effettivamente difficoltà nell’uso della carta oppure dell’app ufficiale Postepay. In questo caso la carta come qualsiasi altra forma di strumento analogo può effettivamente essere disabilitata o per meglio dire “bloccata” se abbiamo sviluppato attività sospette oppure se abbiamo acquistato o utilizzato la nostra carta su siti non esattamente leciti. In questo caso è consigliabile utilizzare il numero di telefono ufficiale per comprendere la natura del blocco che è 800.00.33.22, così da capire a fondo cosa è effettivamente successo e come rimediare.

postepay novità disabilitata