Trova i 2 euro con il toro: ecco quanto puoi guadagnare

75
2 euro con il toro

Oggi come in passato le monete corrispondono a oggetti pratici ma anche fortemente simbolici ed in alcuni casi anche evocativi, nell’opera di richiamare tempi passati e di fornire un’identità al paese di emissione.

E’ il caso della lira, che è stata a lungo la valuta del nostro paese, ed in maniera non dissimile anche le emissioni omologhe degli altri paesi europei, fino a quando è stata sostituita dall’euro a partire dal 2002. Tra le varie emissioni, è sicuramente quella da 2 euro quella più “corteggiata” ed ambita dai collezionisti anche per la ricca presenza di monete commemorative o da quelle “standard” che appartengono a nazioni differenti dalla nostra, come quella con il Toro.

Trova i 2 euro con il toro: ecco quanto puoi guadagnare

Si tratta dell’emissione standard adottata dalla Grecia, che come per la moneta da 1 euro, ha optato per una raffigurazione mitologica. Il toro raffigurato infatti non è altri che Zeus, l’antico “capo” degli dei olimpionici che evidenzia la forma trasformata del dio greco assieme alla giovane fanciulla Europa. Si tratta di una scena tratta dal mosaico di Sparta del III secolo a.c., secondo il mito Zeus conferì al continente il nome di Europa proprio per omaggiare la giovane. E’ evidente quindi la simbologia tra il mito e la concezione moderna di unità sovranazionale.

Ma quanto vale questa emissione? Come detto è quella standard della Grecia, che come l’Italia ha adottato l’Euro nel 2002, sostituendo quindi la dracma.

Però alcune annate sono molto più rare da trovare, come il 2004 ed il 2007. Rispettivamente infatti in questi due anni il numero di monete coniato è stato molto più ridotto rispetto ad altri contesti temporali, infatti è possibile ottenere fino a 35 e 60 euro rispettivamente per monete di questo tipo e coniate nelle sopracitate annate. Anche le monete del 2014 e 2019 sono sensibilmente più rare della media: ottenere 15-20 euro per un esemplare molto ben conservato non è impossibile.

2 euro con il toro