Incredibile, ecco quanto vale la sterlina con la Regina Elisabetta

La “fama” delle valute monetarie più famose è senz’altro data dalla “forza” economica e politica dei rispettivi paesi ma non solo, in quanto una determinata moneta risulta essere interessante dal punto di vista storico anche dall’impatto che ha avuto nel proprio contesto. Da questo punto di vista la sterlina può solo insegnare, in quanto ancora oggi costituisce una vera certezza nell’ambito collezionistico. Su praticamente ogni moneta britannica capeggia il profilo della Regina Elisabetta II, attualmente risulta essere la sovrana britannica più longeva essendo salita sul trono addirittura nel 1952, superando da diversi anni il lunghissimo primato detenuto dalla Regina Vittoria.

Incredibile, ecco quanto vale la sterlina con la Regina Elisabetta

Il suo volto ha per forza di cose fatto capolino su tantissime emissioni d’oro, le cosiddette sovrane, monete realizzate dalla Zecca Britannica addirittura dal 15° secolo, iniziando una tradizione che prosegue ancora oggi, e che porta queste emissioni ad essere considerate dei veri e propri beni da investimento, in quanto non tassabili come i lingotti e le tradizionali monete, ed essendo al contempo molto pratiche.

Le Sovrane sono coniate a cadenza annuale dalla Royal Mint, che ne ha ufficialmente ripreso la produzione nel 1957, proprio a pochi anni dall’incoronazione di Elisabetta II, per questo motivo una sovrana con il volto della Regina è relativamente facile da trovare sul mercato, ma non hanno tutte lo stesso valore e non sono assolutamente tutte uguali.

Infatti in oltre mezzo secolo di regno anche le raffigurazioni sono cambiate, e al netto di un valore “medio” tra i 420 ed i 500 euro, alcune monete con il volto di Elisabetta II sono più rare, come quella realizzata nel 2002, in occasione del Giubileo d’Oro della Regina Elisabetta II ovvero l’anniversario del 50° anno di trono. In occasione di questa ricorrenza la Royal Mint decise di creare un retro speciale per la sterlina d’oro. Infatti rispetto alle altre emissioni, il retro della moneta non presenta la tradizionale raffigurazione di San Giorgio che uccide il drago ma uno  scudo coronato del Royal Arms circondato da una corona di alloro.

Questa emissione nella versione Proof per collezionisti vale oltre 1200 euro, una “normale” moneta del 2002 in oro supera i 750 euro.

sterlina elisabetta