Rolex Daytona, ecco come averlo risparmiando: “pazzesco”

Come abbiamo già esaminato, gli oggetti preziosi nella loro concezione “moderna” non sono considerabili tali sono a causa dei materiali impiegati ma anche a fronte di un particolare marchio che influenza in modo anche decisivo la valutazione e l’estetica finale. Un esempio sono gli orologi di lusso, come Rolex, uno dei più famosi ed importanti brand di lusso al mondo, che in poco più di un secolo ha ridefinito il concetto stesso di orologio da polso, anche per il successo di modelli di grande impatto culturale come il Rolex Daytona, il cui stile è stato ripreso anche da numerosi altri marchi.

Orologio sportivo

Il Daytona si chiama così per un motivo specifico, essendo stato concepito come orologio sportivo di lusso professionale, caratterizzato dalla presenza di strumenti di precisione che costituisce un vero e proprio cronografo. La prima serie, denominata Pre Daytona, basato sulla linea Cosmograph, a partire dagli anni 60. Le prime serie sono riconoscibili per la presenza di 4 cifre e le tirature di questi esemplari sono considerabili decisamente rare. Solo a partire dagli anni 70 il Daytona ha iniziato a “brillare di luce propria” diventando l’orologio sportivo anche per le situazioni estreme per eccellenza, anche se deve il proprio nome alla gara di Daytona Beach, da molti anni una delle gare automobilistiche di resistenza più simboliche dell’intero contesto delle corse, che tra le altre cose, hanno proprio in Rolex il principale sponsor.

Rolex Daytona, ecco come averlo risparmiando: “pazzesco”

Trattandosi di una serie di successo, è difficile trovare un Rolex Daytona a prezzo di saldo, anzi spesso le valutazioni sono molto più elevate dei prezzi del mercato, proprio perchè come tutti i modelli Rolex più famosi, è un oggetto da investimento. Perciò conviene puntare su modelli anche non nuovissimi ma che fanno parte della generazione più “recente”, composta dalla seconda e terza serie, “inaugurate” rispettivamente nel 1988 e 2000. E’ saggio acquistare solo presso rivenditori autorizzati, magari modelli “meno costosi”, con l’intento di ambire ad un valore in crescita nei prossimio anni come un modello 16523, realizzato in oro 18 carati e acciaio che può essere acquistato per circa 16-17 mila euro.

Rolex Daytona