Abruzzo zona Rossa: le Ultime novità

Scatterà da mercoledì 18 novembre fino al 3 dicembre

918

Era già nell’aria, alla fine l’Abruzzo diventa a tutti gli effetti zona Rossa, ecco quali sono le ultime novità in tale regione ed i provvedimenti adottati in tal senso.

Da mercoledì, anche l’Abruzzo farà parte delle Regioni indicate come zona Rossa, unendosi a Calabria, Campania, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tale situazione rimarrà fino al prossimo 3 dicembre, salvo diverse disposizioni, non si potrà invece andare in un’altra regione ed in un altro comune rispetto a quello in cui si risiede, interdette le attività di ristorazione, le quali rimarranno aperte solo per le consegne a domicilio, mentre le scuole non saranno tutte chiuse, infatti il provvedimento riguarderà la chiusura delle superiori, a differenza di elementari, medie e quelle per l’infanzia.