Pazzesco, aumentano le accise: ecco il nuovo prezzo della benzina

Il costo dei carburanti “tiene banco” da tantissimo tempo, in quanto determina un enorme compendio di dinamiche che riguardano sia i cittadini comuni ma anche la quasi totalità della logistica, che fa uso di trasporto su gomma. In corrispondenza delle crisi le accise sono state ridotte nel corso del 2022.

Pazzesco, aumentano le accise: ecco il nuovo prezzo della benzina

Le accise, spesso sbandierate in fase di campagna elettorale in particolare in relazione alla loro rimozione, costituiscono le più famose forme di imposte legate al costo dei carburanti e sono quelle che in buona parte determinano il costo finale “al dettaglio”.

Nel corso del 2022 infatti anche in corrispondenza della guerra in Ucraina, i prezzi di benzina e diesel in particolare sono aumentati a fronte di una minore disponibilità di risorse basilari ed attraverso un provvedimento deciso dallo scorso marzo dal governo di Mario Draghi concepito per ridurre il prezzo, è stato applicato il cosiddetto “sconto sulle accise”.

Non è un caso quindi che in particolare verso la fine del 2022, ancora più precisamente tra il 19 e il 25 dicembre il prezzo medio nazionale della verde è sceso a 1,625 euro al litro, un valore che non si vedeva da giugno del 2021.

Tuttavia il taglio delle accise è stato concepito ” a scadenza ” in quanto dal 1° gennaio il provvedimento ha cessato di esistere, e tra i vari provvedimenti ordinati dal governo Meloni, non ne è stato concepito uno per ridurre i prezzi dei carburanti.

Molto dipenderà dal mercato, ma inevitabilmente il costo del carburante, seppur in calo dalla scorsa estate potrebbe rapidamente “balzare” da da 1,625 euro a 1,805 euro, facendo riferimento alla benzina come risorsa principale, in un contesto comunque di ribasso, come ha annunciato il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica che ha rilevato una riduzione continua del prezzo del carburante. Al 26 dicembre i seguenti carburanti avevano avuto una riduzione notevole, che ha portato la benzina era scesa del 37% rispetto alla settimana precedente ed il gasolio a circa 27 % in meno.

accise