Chi era Erriquez cantante dei Bandabardò?

606
Erriquez, voce dei Bardabardò
Questa mattina è morto nella sua abitazione di Fiesole Enrico Greppi, in arte Erriquez, volto e anima della Bandabardò.
La notizia sconvolge per la giovane età del cantante che avrebbe dovuto a compiere a breve 60 anni.

Chi erano Bandabardò?

I Bandabardò erano uno dei più noti gruppi di musica folk italiana.

La band aveva collaborato con gran parte dei cantanti italiani più famosi e più identificabili con le realtà regionali.

Ne è un lampante esempio “Se mi rilasso collasso” con Stefano Bollani, Caparezza, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Max Gazzè.

I Bandabardò avrebbero compiuto 25 anni quest’anno.
In questi 25 anni hanno pubblicato 12 album (10 in studio e 2 live) passando da “Il circo mangione” a “L’improbabile” del 2014.

L’artista combatteva da tempo con un brutto, ma la sua riservatezza e la sua energia non avevano mai permesso di far trasparire nulla all’esterno. Questo ha reso ancora più sconcertante la notizia.

Particolarmente toccante la sua lettera d’addio dove oltre al saluto ai suoi compagni d’avventura ribadisce anche nelle sue ultime parole il suo legate con la musica.

“Ogni storia ha una sua vita e ogni vita ha mille storie. La mia vita è stata musica che accade, incontri di popoli, magie, racconti, mille soli splendenti e vento in faccia. Non ho rimorsi, non ho rimpianti, la mia vita è stata tutta un’avventura”

Nella lettera non può mancare un pensiero alla moglie e la famiglia alla donna perfetta trovata forse troppo tardi “Finalmente, dopo tanto inutile errare”.
Un pensiero anche per il figlio Rocco, musicista anche lui “Sono padre felice di un figlio strepitoso, il migliore che si possa desiderare, con il sorriso più bello del mondo. Rocco”.
In serata una nota della famiglia lo ricorda con parole d’amore:
 “Salutiamo con gratitudine un guerriero generoso e un grande Poeta”